caldo deserto : EGITTO

ingeniere51 : africa : egitto : marsa alam
viaggiatore non registrato . iscriviti e fai parte della più grande community di viaggiatori . sei registrato? effettua il login

Diario di viaggio EGITTO EGITTO
caldo deserto

marsa alam

una  piscina
foto inserita il
05 Jun 2013 17:47
una piscina
Pagine 1
caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi

caldo deserto

Località: marsa alam
Stato: EGITTO (EG)
0

Data inizio viaggio: domenica 26 maggio 2013
Data fine viaggio: domenica 2 giugno 2013

Secondo viaggio in Egitto. Partiti da Verona con Mistral air fa parte delle Poste italiane(non sapevo nemmeno che esistesse)in orario perfetto,aereo un pò datato con posti a sedere stretti,comunque un bel volo.Quando siamo usciti dall'aereo ci ha avvolto un caldo dei quelli tosti seguito da vento anche quello caldo,noi arrivavamo dal maltempo pioggi grandine tempo da lupi per il periodo, bella sensazione.I ragazzi dell'Eden viaggi erano pronti con i pulman e via al villaggio.I'Hbiba beach è un mega villaggio proprio sulle rive dal Mar Rosso,un pò vecchiotto ma tenuto bene,pulito con bei giardini verdi, piante,e vialetti curati,qualche cartaccia o bicchiere di carta è rimasto allo stesso posto per tutto il periodo che siamo stati la.Le camere immense con televisione,bagno anche grande.Tutto bene direte voi,ma non abbiamo ancora parlato del ristorante nota molto dolente che forse è meglio tralasciare.I dintorni abbiamo fatto un escursione a Sharm el loly un posto caraibico,spiaggia con sabbia bianca,colori del mare bellissimi e un fondale con barriera corallina da lasciarci gli occhi.La barriera molto più bella delle Maldive perchè la è grigia morta,qui è coloratissima viva con pesci di tutti i colori e forme.Viste due tartarughe a dieci centimetri che continuavano tranquillamente a mangiare,trigoni,aquila di mare,razze,una miriade di pesci che ti nuotano attorno uno spettacolo.Poi altro posto molto bello vicino al villaggio (navetta a qualsiasi ora gratis)Abu Dabbab,spiaggia normale ma la berriera parte proprio dalla spiaggia ed è meravigliosa.I pesci come entri in acqua ti circondano subito.La spiaggia del villaggio non è niente di che tanto che per vedere lo spettacolo della natura c'è il pontile usufruibile solo quando il mare è calmo,assenza di vento,tanto che in una settimana ci siamo andati una volta.Però anche le cose belle finiscono e dopo una settimana a riempirci gli occhi di tale bellezza siamo ripartiti.Ciao e buon viaggio a chi parte

Translate this travel in english, by Google uk

Tutela e copyright dei viaggiatori: ogni riproduzione non autorizzata dall'autore del seguente materiale testuale e fotografico è vietata per scopi diversi da quelli personali


una piscina

vialetto verso il mare

la spiaggia del villaggio

la vista dal balcone

sharm el loly

direttamente sulla spiaggia

abu dabbab

vialetto interno


poste italiane mistral air
Loading...
Per inserire una tua domanda o commento su questo viaggio devi essere registrato.
Puoi farlo in questa pagina.
Se sei già registato, effettua il login

Come giudichi la qualità dei contenuti di questo viaggio?


Scarsa       Ottima

Come giudichi la qualità delle foto di questo viaggio?


Scarsa       Ottima

ricerca viaggi america america centrale america del sud africa europa medio oriente asia oceania
registra

il profilo di: ingeniere51

  • dante simonazzi
  • Età 24590 giorni (67)
  • sorbolo Parma

La mappa dei miei viaggi

Il feed RSS dei miei viaggi

>