Le città imperiali : MAROCCO

viaggiatore non registrato . iscriviti e fai parte della più grande community di viaggiatori . sei registrato? effettua il login

Diario di viaggio MAROCCO MAROCCO
Le città imperiali

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi

Le città imperiali

Stato: MAROCCO (MA)
1

Data inizio viaggio: sabato 18 marzo 2006
Data fine viaggio: domenica 26 marzo 2006

Translate this travel in english, by Google uk

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi

sabato 18 marzo 2006 .

è stato un viaggio speciale, ricco di colori odori sapori rumori irripetibili e anche di più !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

ITINERIARIO: Casablanca-Rabat-Meknes-Fes-Marrakech-Casablanca

VOLO: Alitalia. dopo una lunga ricerca abbiamo trovato la tariffa più conveniente. roma-casablanca-
casablanca-mpx-roma

TRASPORTI INTERNI: Treno. Efficientissimi, puliti e puntuali.

TAXI: Petit taxi: 3 pax
grand taxi > 3 pax

PERNOTTAMENTI: Hotel e Ryad. I ryad sono tipiche case marocchine adibite ad albergo/pensione. ci sono di varie categorie e prezzi. La loro caratteristica è che rispecchiano il gusto marocchino e sono delle costruzioni senza finestre sulla strada ma con un ampio cortile interno sul quale si affacciano le camere o le finestre. prima di entrare proprio sulla porta (la loro bellezza rispecchia quella del riad stesso, più è bella la porta più sarà bello il suo interno e le camere) del riad c'è un gran caos della strada ma non appena si varca l'uscio si entra in un paradiso ricco di fiori colori e odori e soprattutto tranquillità assoluta !!!!!
Li abbiamo trovati via internet.
Rabat: Hotel Balima. E' un po' fatiscente
Meknes: Riad Bahia. Vicinissimo al centro.E' splendido !!!!! lo consigliamo ad occhi chiusi. La struttura e la cucina sono sono ottime. L'ospitalità e la disponibilità di Boushra e Abdel ci hanno colpito positivamente tanto che quando pensiamo al Marocco pensiamo a loro. ci torneremo sicuramente per andare poi nel deserto.
Fes: Riad Lune et soleil. Peccato che i lavori di ristrutturazione e la pioggia hanno influito sul soggiorno ma la struttura e la cucina sono buone.
Marrakech. Riad Elsagaya. La struttura e la cucina buone. E' parecchio distante dal centro anche se raggiungibile con una bella passeggiata. Pagamento solo in contanti.

CIBO: Tipica cucina araba con cous cous e altre prelibatezze cotte nelle tajine, tipiche pentole di coccio con coperchio a cupola.

ARTIGIANATO: il Marocco è ricco di mercatini (souk) artigianali dove si possono acquistare degli oggetti bellissimi: tappeti, babouch, lampade, materiale vario in metallo/ottone, sciarpe, pellame vario, spezie di vario genere, dolci, ceramica

E' un paese molto accogliente ......che ti rimane nel cuore.....


... uno speciale ringraziamento ad ektor&dvd per la pazienza nei souk......

Tutela e copyright dei viaggiatori: ogni riproduzione non autorizzata dall'autore del seguente materiale testuale e fotografico è vietata per scopi diversi da quelli personali


Fes

the alla menta

olive

fes

le concerie di fes

medersa di fes

spezie

minareto casablanca

babucce

donne

tappeti

marrakech

rabat
Loading...
Per inserire una tua domanda o commento su questo viaggio devi essere registrato.
Puoi farlo in questa pagina.
Se sei già registato, effettua il login

Come giudichi la qualità dei contenuti di questo viaggio?


Scarsa       Ottima

Come giudichi la qualità delle foto di questo viaggio?


Scarsa       Ottima

ricerca viaggi america america centrale america del sud africa europa medio oriente asia oceania
registra

il profilo di: bamboleo

  • Età 17841 giorni (49)
  • "L'intensità della vita non si misura con il numero dei respiri ma in base ai luoghi e ai momenti che ci hanno fatto mancare il fiato"

La mappa dei miei viaggi

Il feed RSS dei miei viaggi

>