DREAMING SEYCHELLES

località: praslin, la digue, mahè
stato: seychelles (sc)

Data inizio viaggio: martedì 24 aprile 2007
Data fine viaggio: sabato 5 maggio 2007

Si parte con la sola idea del SOGNO.. in quanto trattasi di uno di quei luoghi incantati e fin troppo pubblicizzati. La realtà che si scopre all'arrivo "sfiora" quella idea di un sogno ad occhi aperti: Prasiln e soprattutto La Digue fanno sbalordire anche viaggiatori provetti come noi, ma non tutto è oro che luccica. Capita infatti a Praslin, tra l'altro nel 1° giorno, di percorrere a piedi nudi Grand Anse incontrando rivoli di classici scarichi fognari che spezzano il sogno creatosi atterrando con l'aereo tra mare stupendo e palme rigogliose. Così come capita di concepire il concetto di paradiso nuotando tra le acque di Anse Source d'Argent o arrampicando i suoi famosi graniti. Consigliamo il viaggio "fai-da-te", indubbiamente emozionante e vissuto a pieno: abbiamo prenotato tutto via web, volo + soggiorno, senza anticipare nulla x il soggiorno che si svolto in: a Praslin al Beach Villa, a La Digue alla Pension Michel, a Mahè in un hotel mediamente costoso a Beau Vallon per le ultime 2 notti. Per 12 giorni di vacanza si è speso ca. 1800 eu per persona comprensivo degli extra. Da non perdere: tutta La Digue (Anse Source d'Argent, Grand e Petit Anse, le uscite in bici di notte senza luce; Anse Lazio e Vallee de Mai a Praslin; le escursioni nelle vicine isole (es: Curieuse, Cocò, Cousine).

Condividi questo articolo se ti è piaciuto...