filippine nord

località: san fernando, bauang, san juan
regione: la union
stato: filippine (ph)

Data inizio viaggio: mercoledì 15 settembre 2004
Data fine viaggio: sabato 9 ottobre 2004


un tipico tramonto delle Filippine



ritiro spirituale nelle Filippine

la giornata tipo di un ritiro spirituale, oltre alle attività in acqua e relax, attività umanitarie, kriyayoga e splendide conversazioni.
potrete trovare le migliori foto fatte e anche quelle subacque :) del viaggio

la parte nord delle Filippine è molto caratteristica anche se molto diversa dal sud dove il mare assume un aspetto paradisiaco e dove si possono trovare centinaia di isole.

Consiglio a tutti di visitare sia nord che sud







Condividi questo articolo se ti è piaciuto...

partenza da venezia verso parigi e parigi verso manila

mercoledì 15 settembre 2004

per la prima volta ho potuto provare una delle compagnie aeree più rinomate, AIR FRANCE.
Ho comprato il biglietto elettronico online, e una grande cosa è quella di poter fare il check-in tranquillamente senza biglietto presentando solo il passaporto e la carta di credito.

L'aereo da parigi verso manila è un airbus a 340 molto grande e veloce, i sedili sono abbastanza comodi e tutto sommato il cibo era discreto. Le hostess erano veramente cordiali e carine (francesi) e il volo è stato un vero spasso, inquanto ho trovato delle persone simpaticissime e abbiamo subito fatto conoscenza.

arrivato a manila nel tardo pomeriggio

giovedì 16 settembre 2004

Il volo da parigi a bangkok per lo scalo è stato piuttosto duro circa 12 ore e poi da bangkok a manila altre 3 orette buone.

spostato l'orologio di 8 ore in avanti arrivati a manila mi sono subito sentito meglio e pronto per farmi altre 6-8 orette di bus per arrivare nel nord del paese. Ma per fortuna ho trovato un attimo albergo SHORT TIME che significa tempi brevi (è possibile pagare di 6 ore in 6 ore) di ottimo livello e cordialità.

l'hotel è a cubao una città poco fuori di manila che ho raggiunto per trovara la stazione dei bus PARTAS più rinomata e con più partenze verso le città più grandi delle Filippine.

ho aspettato circa un'ora nella sala di aspetto e poi via con il bus verso il nord... pur sapendo che nel bus di notte e giorno è veramente freddo, aria condizionata a palla (tipico filippino) sono stato con una maglietta striminzita ed ho veramente patito il freddo.

arrivato nel mitico resort BALI HAI BEACH RESORT tutto mi è molto familiare e le persone si ricordano di me (ci sono stato due anni fa)

ho incontrato il mio amato gurudeva (maestro spirituale) http://www.kriyayoga.com inoltre dopo ho salutato tutti gli amici ed è il momento di un bel bagno nel placido oceano con temperature che sfiorano i 35° c in riva, che dire un brodo.

a presto

immersione in apnea

giovedì 23 settembre 2004

si l'acqua profonda mi piace, e oggi ho fatto un po di apnea con la macchina digitale a portata di mano.
la barca mi ha portato un po fuori circa 1 miglio dalla costa dove a circa 8 - 10 metri di fondale si possono vedere cosuccie carine.
Nel nord delle Filippine dove sono in questo momento i fondali sono molto diversi dal sud dove facilmente si possono trovare centinaia di specie di pesci e la natura sommersa è molto variegata e colorata.
in ogni caso ho trovato un bel scorpion fish che ho fotografato fatto qualche filmato qua e la sotto.
ps. in apnea senza pesi è un po difficile mettere a fuoco perchè si tende a salire in superficie.

a presto con nuove foto

san huan

giovedì 30 settembre 2004

a nord di san fernando poco distante cè la località SAN HUAN dove i surfisti possono trovare le onde giuste, la baia di san huan nelle condizioni giuste può offrire svago e divertimento a chi fa del surf la propria religione. A detta di esperti le onde sono quelle giuste per novizi e skillati, gi esperti meglio che si orientino in una delle spiagge australiane.

è ora di tornare a casa

sabato 9 ottobre 2004

gli ultimi giorni sono volati, tornare è stata veramente dura !

il viaggio di ritorno è stato molto veloce, preso il bus alle 7 di mattina, sono arrivato a manila circa verso le 2.
mi sono fermato in un megamall a manila quartiere makati, veramente immenso e li mi sono mangiato una buonissima pizza in un fast food italiano "BARRO".
da li ho preso la strada per l'aeroporto e mi sono avviato a salutare ancora per una volta le amate Filippine.
ho dormito tutto il volo 13 ore !!!!!
arrivato a parigi e venezia la nebbia e il freddo mi hanno accolto ancora una volta nei paesi dove l'estate dura solo pochi mesi all'anno.
a presto con un nuovo viaggio ciao