ALLA SCOPERTA DELLA BAVIERA CON UN FANTASTICO HOMEEXCHANGE A PFARRIKIRCHEN! !

località: pfarrkirchen, munchen, passau, salzburg (aut)
regione: baviera
stato: germania (de)

Data inizio viaggio: giovedì 30 aprile 2015
Data fine viaggio: martedì 5 maggio 2015

LA NOSTRA AVVENTURA IN BAVIERA HA COME BASE Pfarrkirchen, UNA CITTA' DI 12000

ABITANTI VICINO AL CONFINE CON L'AUSTRIA, A 1H30 DA MONACO DI BAVIERA, 1H15 DA

SALISBURGO E 40 MIN DA Passau.

SCELGLAIMO Pfarrkirchen PERCHE' E' QUI CHE ABBIAMO ORGANIZZATO IL NOSTRO

SCAMBIO CASA, E LO SCAMBIO CI PIACE SUBITO, LA CASA E' ENORME, SIMILE AD UN

CASTELLO. . . , CON INTORNO UN GIARDINO CHE SOMIGLIA PIU' AD UNA FORESTA, INSOMMA

NON POTEVA ANDARCI MEGLIO . . . . TUTTO FANTASTICO, E ACCOGLIENZA OTTIMA ! ! !

IL PRIMO VIAGGIO ALL'ESTERO DI FEDERICO (23 MESI) NON POTEVA ESSERE MIGLIORE, ED I

NOLTRE MIA MADRE CARLA E MIO PADRE LUCIANO TORNANO IN BAVIERA A DISTANZA DI 40

ANNI, MENTRE PER ME E VALENTINA ERA UNA DESTINAZIONE CHE CI INCURIOSIVA, CI

MANCAVA E L' IDEALE PER IL PRIMO VIAGGIO DI FEDERICO, INSOMMA TUTTI CONTENTI DI

QUESTA AVVENTURA IN Germania.

FEDERICO SI ADATTA SUBITO ALLA NUOVA GRANDE CASA, E I MOLTI GIOCATTOLI MESSI A

DISPOSIZIONE DALLA FAM. ALFRED CI AIUTANO A FAR DIVERTIRE FEDERICO, MA NON SOLO . . .

NEL GIARDINO C'E' UN BEL CAMPO DA CALCETTO E UNA MINI PARTITELLA E' ALL'ORDINE DEL

GIORNO . . . INOLTRE ANCHE IL SALTARELLO (ENORME) CI FA RIDERE ! ! !

SIMPATICA ERA INOLTRE LA VISITA DI UN CERBIATTO CHE CI VENIVA A TROVARE OGNI TANTO I

N GIARDINO, MA AL NOSTRO MINIMO RUMORE SCAPPAVA, PER NOI E FEDERICO ERA UNA

SORPRESA VEDERE QUESTO GRANDE ANIMALE.

LE MATTINE LE PASSIAMO IN QUESTA REGGIA, I POMERIGGI LI ABBIAMO DEDICATI ALLA VISITA

DI MONACO DI BAVIERA, SALISBURO E Passau.

A MONACO PASSIAMO DELLE BELLISSIME ORE SULLE VIE DEL CENTRO, ACQUISTIAMO DOLCI

TIPICI BAVARESI, COMPRIAMO IL PALLONE DEL BAYERN MONACO PER FEDERICO CHE STA NEL

PASSEGGINO BUONO BUONO SENZA LAMENTARSI TROPPO, PASSIAMO COSI' UN BEL SABATO

POMERIGGIO SENZA PIOGGIA.

LA VISITA A SALISBURGO (AUSTRIA) E' STATA QUELLA PIU' SOPRENDENTE PERCHE' NON CI

ASPETTAVAMO DI TROVARE UNA CITTA' COSI' BELLA IN STILE BAROCCO, CIRCONDATA IN

PARTE DA ALTE MONTAGNE, CON UN CENTRO MOLTO CARATTERISTICO IL TUTTO LUNGO UN

FIUME SALZACH; UN POSTO VERAMENTE CARINO DOVE ABBIAMO SCATTATO DELLE BELLE

FOTO. OTTIMA LA SOSTA UN UNA DELLE TANTE GELATERIE DEL CENTRO, DOVE GUSTIAMO IL

CONO GELATO, QUALCUNO DI NOI FA PRIMA IL BIS E POI IL TRIS . . .

Passau INVECE E' UNA CITTADINA DI 50000 ABITANTI, FAMOSA IN QUANTO QUESTO E' IL PUNTO

DI INZIO DELLA FAMOSA PISTA CICLABILE CHE PORTA A VIENNA CHE IO E MIO PADRE

PERCORREMMO NELL 2007 MA DA LINZ; FAMOSA ANCHE PERCHE' QUI IL DANUBIO E IL FIUME I

LZ SI INCONTRANO, FACENDO DIVENTARE IL CENTRO STORICO UNA SORTA DI ISOLA.

ANCHE QUI CI FERMIAMO A PRENDERE UN FANTASTICO GELATO, APPREZZATO DA TUTTI NOI,

FEDERICO COMPRESO CHE SI REVELA UN APPASIONATO CONSUMATORE DI GELATI ALLA

CREMA! ACQUISTIAMO PER FEDERICO LA BANDIERA DELLA Germania E DELL'AUSTRIA, LE

PRIME IN ASSOULUTO . . . LA PROSSIMA SARA' QUELLA DEL BELGIO PROBABILMENTE, INFATTI

L'ESPERIENZA CI E' PIACIUTA TANTISSIMA, E NON VEDIAMO L'ORA DI FARE UNA NUOVA

VACANZA, IN NUOVA CASA, IN UNA NUOVA NAZIONE, CONOSCENDO LE TRADIZIONI E LE

CULTURE LOCALI. . . . SIAMO STATI BENISSIMO L'AVVENTURA E'ANDATA ALLA GRANDE

TUTTI NOI NON VEDIAMO L'ORA DI RIPARTIRE E DI RIVIVERE MOMENTI INDIMENTICABILI.

PFARRKIRCHE CITTADINA SCONOSCIUTA AL TURISMO DI MASSA, CON UN CENTRO MOLTO

CARINO E' STATA L'IDEALE PER NOI. QUI ABBIAMO TROVATO UN RISTORANTE FANTASTICO "IL

CAVALLINO" DOVE ABBIAMO CONOSCIUTO DELLE BELLE PERSONE E ABBIAMO POTUTO

MANGIARE DEGLI OTTIMI PASTI; MOLTO BUONO ANCHE L'ALTRO RISTORANTE (NON RICORDO IL

NOME) DOVE FEDERICO HA MANGIATO UNA PIZZA SPECIALE (VEDERE FOTO).

UN RINGRAZIAMENTO SPECIALE A JELANA CHE CI HA ACCOLTO IN MANIERA CALOROSA NELLA

LORO GRANDISSIMA CASA E AD ALFRED CHE HA ACCETTATO LA NOSTRA RICHIESTA DI

SCAMBIO CASA.

UN RINGRAZIAMENTO A MAMMA VALENTINA, CHE HA ACCUDITO FEDERICO NELLA SUA PRIMA

TRASFERTA E AI NONNI CARLA E LUCIANO CHE SONO FORTISSIMI . . . SENZA IL SUPPORTO DI

TUTTI LORO NON SAREBBE POTUTA ESSERCI QUESTA FANTASTICA ESPERIENZA.

UN SALUTO DAI VIAGGIATORI CLAUDIO FEDERICO LUCIANO VALENTINA E CARLA

Germania / Austria (30 APRILE - 5 MAGGIO 2015)

Condividi questo articolo se ti è piaciuto...