Rocco e Piersilvio missione monaco-praga (atto 1 la monaco che non ti aspetti) : GERMANIA

emanuele : europa : germania : baviera : monaco
viaggiatore non registrato . iscriviti e fai parte della più grande community di viaggiatori . sei registrato? effettua il login

Diario di viaggio GERMANIA GERMANIA
Rocco e Piersilvio missione monaco-praga (atto 1 la monaco che non ti aspetti)

monaco

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi

Rocco e Piersilvio missione monaco-praga (atto 1 la monaco che non ti aspetti)

Località: monaco
Regione: Baviera
Stato: GERMANIA (DE)
0

Data inizio viaggio: sabato 5 aprile 2008
Data fine viaggio: martedì 8 aprile 2008

scusate l’italiano, il linguaggio scurrile e forse anche la storia (è stata fatta da un ragazzo che cerca di raccontare la sua avventura in europa tra successi e insuccessi, comunque il lettore la troverà simpatica e anche se nessuno lo dice comune a tutti)

Ennesima avventura della mitica coppia “Rocco e Piersilvio” (Emanuele e Gabriele) finalmente in forma scritta. Dopo i grandi risultati di Cuba la strana copia parte dal 5/04/2008 al 14/04/2008 per il percorso casa-monaco-praga-casa 1860 km in Fiesta. Gli hotel delle tappe sono stati prenotati giovedì 3 aprile e la mappa del percorso è stata fatta con google maps e cartina europa la sera del venerdi 4 aprile ( partenza senza satellitare e altre cazzate elettroniche).

Una settimana prima avevamo deciso la destinazione Praga, il percorso perfetto doveva essere casa-monaco-praga-budapest-casa, poi modificato a causa delle condizioni economiche nostre e metereologiche dei posti (prevista neve).
monaco doveva essere una tappa di stallo e tranquillità di un weekend per poi dirigersi a Praga, il luogo da sogno per tutti quelli che hanno visto “Rocco sfonda Praga”, mai l’errore è stato cosi grande.
Il pensiero nostro era facciamo tre giorni monaco cosa vuoi che ci sia in una città tedesca di lavoratori, una grande fabbrica, i tedeschi non si sanno divertire oltre all’oktoberfest non hanno altro, mai pensiero più sbagliato.

Translate this travel in english, by Google uk

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi

sabato 5 aprile 2008 .

Partenza 5/04/2008 ore 8.00 arrivo verso le 14.00 a monaco; piccolo contrattempo siamo entrati nella città in riserva con una coda incredibile, siamo dovuti riuscire da monaco per cercare un distributore, primo autoctono a cui chiedere informazione: “where is fuel diesel?”
Risposta “what? Siete italiani e allora parliamo italiano il distributore è …..” (terrone, ops meridionale).
Ritornati a monaco alla ricerca del hotel Modern: hotel a una stella nel centro della città, gestito da una famiglia vietnamita con al servizio ecuadoregni, italiani e tedeschi.
Trovato hotel molto economico una struttura vecchia con povera colazione, una piccola stanza e un ascensore che non si sa se raggiungeva terra; l’unico pregio del hotel era la locazione sopra un night Cabaret National e nella stessa strada altri 3 night come concorrenza.
Dopo aver passato il pomeriggio a sistemare la camera, usciamo per la serata e proviamo ad andare al pub HB. Il posto era strapieno con i buttafuori che non ci hanno fatto entrare. Li vicino troviamo un pub alternativo Agustiner con cameriera bionda veramente gnocca in vestito tipico bavarese che oltre a farci bere i soliti litri di birra ci consiglia per la nottata di andare a Ostbahnhof e noi eseguiamo. A Ostbahnhof ci troviamo di fronte in una specie di città del divertimento tanti baracconi giganteschi con pub, disco per tutte le persone dai fighetti ai dark e tutti i luoghi sono pieni di queste stupende tedesche. Abbiamo provato con qualcuna ma la stanchezza del viaggio, l’orario non più abituati a fare le 5 o il troppo alcool hanno pesato sul rendimento ma c’era tanta gnocca; fortuna di monaco è la metro una cosa stupenda per gli alcolizzati. Siamo ritornati nel magico hotel ed è finita la giornata
caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi

domenica 6 aprile 2008 .

sveglia verso mezzogiorno, colazione nell’unico posto decente per farla: la stazione ferroviaria internazionale. Domenica tranquillo giro per la città classico con il classico sguardo da scimietta urlante verso tutte le ragazze. Visita della cattedrale e dell’arco a cui ha parlato Hitler. Serata: finalmente entrati all’HB: un grande casone tipico oktoberfest, orchestra, canzoni popolari e camerieri con vestiario bavarese. Ci sediamo su un tavolone con un gruppo di tifosi del Bayer.. Consumiamo la classica birra da litro e poi alla seconda birra eravamo già tutti amici. Verso mezzanotte usciamo dal locale per tornare in hotel sbagliamo la porta d’entrata e finiamo al Cabaret National (bocciato si vedono solo le tette, ma i night sono le uniche cose aperte di notte).
caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi

lunedì 7 aprile 2008 .

solita sveglia e colazione alla stazione. Visita al centro olimpico, vista della torre BMW, scalata di una montagna vicino alla zona olimpica e poi visita all’Allianz Arena lo stadio del Bayer. Serata: andiamo a bere e mangiare al Augustiner solo per vedere la cameriera bionda. Invitiamo a bere due studentesse (abruzzesi), offriamo da bere, facciamo due parole, scambiamo le mail, ma morta li, si esce dal locale con più voglia di prima. Riusciamo a trovare un pub pieno di gnocca tedesca, ma chiude quasi subito e di ritorno al hotel ci si ferma al Cabaret National per l’ultima birra della nottata.
caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi

martedì 8 aprile 2008 . Giorno di partenza

Dopo la solita colazione, prima di partire, siamo andati all’università di monaco per avere l’ultimo ricordo della terra bavarese. W la Figa W l’erasmus W l’università, Gli edifici sono un po’ squallidi molto casermoni senza colore ne allegria, ma nelle università conta quello che c’è dentro. Lasciamo la Germania contenti. Destinazione Praga.
caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi

martedì 8 aprile 2008 .

Se vi è piaciuta monaco,il prosseguio del percorso è Praga, ci sono solo foto di monumenti, ma la storia è più movimentata.

Tutela e copyright dei viaggiatori: ogni riproduzione non autorizzata dall'autore del seguente materiale testuale e fotografico è vietata per scopi diversi da quelli personali

















Loading...
Per inserire una tua domanda o commento su questo viaggio devi essere registrato.
Puoi farlo in questa pagina.
Se sei già registato, effettua il login

Come giudichi la qualità dei contenuti di questo viaggio?


Scarsa       Ottima

Come giudichi la qualità delle foto di questo viaggio?


Scarsa       Ottima

ricerca viaggi america america centrale america del sud africa europa medio oriente asia oceania
registra

il profilo di: emanuele

  • emanuele
  • Età 13698 giorni (38)

Contatti

La mappa dei miei viaggi

Il feed RSS dei miei viaggi

>