5 Giorni di sole a Londra : REGNO UNITO

Emy.1977 : europa : regno unito : londra
viaggiatore non registrato . iscriviti e fai parte della più grande community di viaggiatori . sei registrato? effettua il login

Diario di viaggio REGNO UNITO REGNO UNITO
5 Giorni di sole a Londra

Londra

Buckingam Palace
foto inserita il
19 Jan 2010 17:36
Buckingam Palace
Pagine 1
caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi

5 Giorni di sole a Londra

Località: Londra
Stato: REGNO UNITO (GB)
0

Data inizio viaggio: mercoledì 23 settembre 2009
Data fine viaggio: lunedì 28 settembre 2009

Approfittando di un’offerta Ryanair io e il mio ragazzo abbiamo preso un volo a 140 euro a/r in due con un bagaglio da imbarcare per i prodotti da bagno e le cose più pesanti.
Prenotato anche l’albergo per 4 notti (tramite il sito) Melbourne House Hotel con lo sconto del 10% se si pagava in loco in contanti il 23/9 siamo finalmente partiti da Bergamo.
L’albergo si è rivelato azzeccatissimo, ristrutturato da poco, pulito e la colazione abbondante.La zona è Pimlico,l'hotel è a due minuti a piedi dalla fermata della metropolitana e a 7/8 minuti da Victoria Station,dove si fermano i bus Terravision che partono dall’aeroporto di Stansted.
A Bergamo abbiamo acquistato anche il biglietto del Terravision per 14 sterline andata e ritorno da Stansted a Victoria Station.
Quindi arrivati a Victoria verso le 13 ci siamo diretti a piedi all’hotel,la zona è tranquilla e pulita.
Depositate le valige con la cartina che si trova in albergo siamo andati a piedi Westminster Abbey (dove sono stati incoronati tutti i Re ingresso a pagamento)abbiamo mangiato un panino per strada da un fornaio e abbiamo perlustrato la zona e visto il big ben che è appena dietro e il parlamento.
La sera cena nel pub.
Conviene mangiare nei pub, noi abbiamo preso big fish & chips e chicken curry con due pinte di birra e abbiamo speso 25 sterline!
24/09 giovedì
Dopo esserci svegliati mea culpa un’ora in anticipo perché non avevo regolato l’ora siamo scesi a fare colazione e con un sole splendente mai visto a Londra, abbiam fatto la Oyster card “pay as to go” caricata di 20 sterline, e ci siamo diretti a Buckingam palace per visitarlo all’interno (è visitabile solamente 8 settimane all’anno quando sua maestà è fuori sede) quindi ne abbiamo approfittato.E’ stato bello vedere dove la Regina riceve le celebrità e vedere la mostra dei suoi abiti.
Abbiamo assistito al cambio della guardia alle 11 (dura 40 minuti e c’era veramente tanta gente)quindi consiglio d’arrivare prima se si vuole fare qualche foto decente.
Presa la metro siamo andati alla S.Paul Cathedral ma era chiusa,siamo passati sul Millenium bridge..e mangiato un hot dog schifosissimo sulla strada in riva al Tamigi.Sconsiglio di mangiare gli hot dog per strada 7 euro per 2 hot dog e una bottiglietta d’acqua,era freddo e veramente sgradevole,meglio affidarsi a pret a manger o prendere un panino dai fornai pasticceria che li fanno freschi per poco più.
Ci siamo diretti alla Tower of London (17 sterline) ma le merita,abbiamo visto i gioielli della regina e girovagato per la fortezza.
Siamo passati dal London Bridge ma non siamo saliti.Abbiam fatto merenda da Nero caffè con thè caldo e delle tortine buonissime e non ancora stanchi…abbiam preso la metro e ci siamo diretti al London eye (16 sterline con incluso il virtual tuor in 3d).
Che spettacolo al tramonto..quando il parlamento s’illumina e riflette nel Tamigi….che emozione salire a 135 metri.E’ aperto fino alle 21.
Stanchissimi siamo andati a cena al ristorante cambogiano vicino al nostro albergo per non fare più strada perché avevamo veramente esaurito le energie!
25/09 venerdì
Colazione abbondantissima e poi in metro per il Brithish museum (che apre alle 10 ed è gratuito).Noi non abbiamo preso l’audio guida che costa 3.5 sterline perché volevamo esser liberi,poi siamo stati ad Atene l’anno scorso e abbiamo dedicato quindi più tempo alla zona egiziana e alle mummie.
Alle 12 siamo usciti e ci siamo diretti alla Temple church che x chi ha letto il "Codice da Vinci" ricorderà i particolari e cmq è gratuita ma sono esposti gli orari fuori perché non è sempre aperta.
Dopo la Temple church abbiamo mangiato da Pret a manger(insalata e tramezzino) e ci siamo diretti al museo di storia naturale che contiene gli scheletri dei dinosauri e se i va con dei bambini è molto divertente.
Poi stanchi abbiamo passeggiato per Hyde park,visto la statua di Peter Pan e fatto merenda con la frutta stesi sul prato a prendere il sole.
E’ strano vedere i Londinesi vestiti in giacca e cravatta che camminano velocissimi anche in metropolitana,non c’è nessuno con i jeans nemmeno le ragazze,e poi alle 17 quando escono dagli uffici vanno tutti al pub a bersi una pinta di birra in compagnia e stanno tutti fuori dai pub a chiacchierare.
Siamo andati a Trafalgar square a fare le foto sui leoni giganteschi e poi ritorno in albergo doccia,cena al ristorante indiano Pimlico Tandoori buonissimo e in metro fino a Piccadilly,abbiamo girovagato per Chinatown e Soho e dopo ci siamo bevuti una bella pinta di London Pride (buonissima).
26/09 sabato
Ancora sole…e nemmeno una nuvola,che meraviglia,avevo letto che l’ultima settimana di settembre era la più piovosa dell’anno!!
Abbiamo scoperto che la Victoria line era chiusa per il fine settimana….quindi anche Pimlico…ma l‘autobus 24 che parte davanti all'hotel ci ha portati fino a Vicotoria e ci siamo diretti a Notthing Hill per il mercatino di Portobello road,abbiamo mangiato ghanese (veramente molto buono) su una bancarella per14 euro in due e ci siamo diretti a Camden town per l’altro market molto particolare,abbiam fatto un sacco di foto,siamo entrati al cyber dog , scoperto che con 4 sterline puoi mangiare cucina di tutti i tipi che vendono nelle varie bancarelle e sederti su delle vespa tagliate in due a mangiare mentre guardi il fiume.
Volevamo andare a King’s cross per fotografare il binario 9 e ¾ (dove entra Harry Potter) ma c’era veramente tanta gente,abbiam fatto avanti e indietro sulla metro anche perché la linea azzurra era chiusa e siamo stati un’ora tra una linea e l’altra della metro,alla fine non ce l’abbiamo fatta a fotografarlo il binario 9 e ¾ della stazione ferroviaria, ci sono i lavori in corso e poi la oyster è impazzita e quando siamo scesi a Covent garden non ci faceva più uscire ma ci hanno aperto le porte per fortuna.
Stanchissimi dei km fatti a piedi per i vari mercati,doccia e cena al pub a Victoria,per la nostra ultima sera londinese.
Non è vero che i pub e i locali chiudono presto come avevo letto da altri racconti,forse dipende dalle zone,noi abbiamo ordinato dopo le 21.30 e c'era gente alle 22.30 che entrava ancora per cenare.
27/09 domenica
Ci siamo alzati con calma,preparato le valige e sempre con il sole ad accompagnarci ci siamo diretti a Piccadilly,poi a Candem per pranzare e abbiamo assaggiato la cucina nigeriana.
Alle 15 partiva il pullman Terravision per Stansted e nell’arrivare alla Victoria coach station ci siamo fermati in un pub per strada per berci l’ultima London Pride, buonissima!
Avevamo l’aereo alle 18.45 ma i controlli a Stansted sono stati severi,abbiamo visto persone sborsare 30 sterline per eccedenze di peso o bagagli non conformi al momento di salire sull’aereo.
Noi abbiamo solo messo la mia borsa nel trolley e ci siamo messi su le giacche e per fortuna c’han fatto passare,cmq siamo partiti in ritardo.Mi raccomando controllate sul sito le misure e il peso perché può capitare che non vi controllano ma con noi sono stati molto severi.
Devo dire che Lontra mi è piaciuta molto,è una città multietnica e in settimana c’è sicuramente meno confusione che il fine settimana,non abbiam preso una goccia d’acqua…giravamo in maniche corte ma abbiam preso il raffreddore per gli sbalzi di temperatura,in metro ci sono 30 gradi,nei locali c’è l’aria condizionata e fuori all’ombra ci voleva la felpa e al sole c’era troppo caldo,comunque siamo stati molto fortunati.
Per quanto riguarda l’influenza H1N1,noi avevamo l’amuchina in gel e ci disinfettavamo spesso le mani e non abbiamo visto nessuno con le mascherine,forse i media esagerano.
Spero di esservi d’aiuto, abbiamo tralasciato lo shopping,non siamo stati da Harrods e nemmeno a Carnaby street,però girovagando per la città abbiamo not

Translate this travel in english, by Google uk

Tutela e copyright dei viaggiatori: ogni riproduzione non autorizzata dall'autore del seguente materiale testuale e fotografico è vietata per scopi diversi da quelli personali


Buckingam Palace

Il parlamento


Camden



Loading...
Per inserire una tua domanda o commento su questo viaggio devi essere registrato.
Puoi farlo in questa pagina.
Se sei già registato, effettua il login

Come giudichi la qualità dei contenuti di questo viaggio?


Scarsa       Ottima

Come giudichi la qualità delle foto di questo viaggio?


Scarsa       Ottima

ricerca viaggi america america centrale america del sud africa europa medio oriente asia oceania
registra

il profilo di: Emy.1977

  • Emanuela Fini
  • Età 15106 giorni (41)
  • Piacenza

La mappa dei miei viaggi

Il feed RSS dei miei viaggi

>