TRAVOLTO DAL GAY PRIDE : SPAGNA

piazzamozart : europa : spagna : madrid
viaggiatore non registrato . iscriviti e fai parte della più grande community di viaggiatori . sei registrato? effettua il login

Diario di viaggio SPAGNA SPAGNA
TRAVOLTO DAL GAY PRIDE

MADRID

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi

TRAVOLTO DAL GAY PRIDE

Località: MADRID
Stato: SPAGNA (ES)
0

Data inizio viaggio: giovedì 29 giugno 2006
Data fine viaggio: domenica 2 luglio 2006

Che sorpresa!!!
Senza saperlo ho prenotato il week-end lungo a MADRID in pieno svolgimento del Gay Pride spagnolo!!
Ho pernottato all'hotel "lusso Infantas" in pieno cuore del Barrio di Chueca (hotel a 4 stelle magnifico sia per posizione strategica con i locali notturni che per eleganza e ampiezza della stanza).
Arriviamo con volo Easy Jet da Milano (90 euro a testa) alle 8.30 di sera a MADRID; subito taxi verso l'hotel ( a Checa appunto)....già vedo sfilare dal finestrino l'imponenza e la bellezza dei palazzi madrileni ....e l'euforia inizia a contagiarci.......ma il divertente arriva quando siamo nei pressi dell'hotel ed il tassista ci informa che non può arrivare in Calle des Infantas dove appunto c'è l'hotel perchè le strade sono chiuse per una festa in corso!!! Ci scarica due vie prima (sulla Gran Via) al costo di 35 euro (era meglio la metro!!!!). Ci incamminiamo col nostro trolley verso l'hotel ed iniziamo a sentire un gran casino di bagordi....entriamo in Calle des Infantas e rimaniamo senza parole!!!!!!!! Migliaia di persone in mezzo alla stradina che bevono e fumano ballando sulle note di musica dance sparata a mille!!!!!!!....ci guardiamo in faccia e diciamo....MA SONO SOLO LE NOVE DI SERA!!!!.....Qui è così a quest'ora scatta l'apertivo serale prima della cena che deve essere mai prima delle dieci!
Adrenalina a mille!!!!!!!! Valigie in hotel e subito a follegiare nella movida madrilena!!!!!
Che figata!!!!!!!!!!
Passi da un bar all'altro ...sempre senza pagare (se non la copa o la cerveca) vedi gente ballare ovunque per le strade...è il Gay Pride spagnolo!!!!!!!!!!
Qui scatta il delirio!!!! Naturalmente esageriamo col bere e la sera (alle sei del mattino) ci ritroviamo in camera a prendere il Plasil per non vomitare.........ma ne è troppo valsa la pena!!!!
Il giorno seguente (ci alziano verso le due del pomeriggio con un mal di testa infernale) decidiamo di visitare MADRID. Partiamo dalla Gran Via, in cui ci scateniamo con lo shopping per arrivare fino alla Puerta del Sol, per poi proseguire fino a Plaza Mayor, magnifico esempio di piazza spagnola con un edificio (la Panederia) completamente dipinto sulla facciata! Quindi proseguiamo fino alla cattedrale della Almudena e a Palazza Reale, plaza d'Oriente e il teatro dell'opera per poi tornare stancamente a piedi fino in Hotel. Che sfacchinata!! Ma siamo comunque contenti delle belle foto e dello shopping (Zara, NH etc.)
La sera FLAMENCO!!!! Ci lasciamo consigliare dalla Lonly Planet che suggerisce su tutti gli altri posti il Caffè de Chintas, faccio prenotare un tavolo per due dalla reception e la sera (alle 10.30) siamo pronti per cenare.....il palazzo da fuori è magnifico, subito pensiamo che prenderemo una bella "suonata" in tutti i sensi......Entrando invece il posto si dimostra essere più dimesso ed i camerieri pochi e scortesi.
Inizia lo spettacolo ed è subito cori di OLE'!! Ma arriva pure la cena (menu della casa) che si dimostra una vera schifezza...tipo mensa aziendale...il vino della casa è imbevibile...iniziano a girarci i "cosiddetti" e il nervoso prende spazio sullo spettacolo che per quanto bello sia non ci emoziona come pensavamo. Il conto per due cene orrende con un vino fetente è di 150 euro!!!! Bella fregatura di posto per turisti!!!!!
Affranti dall'esperienza torniamo in hotel ma qui subito l'aria festaiola di Chueca ci fa tornare il buon umore e la voglia di gozzovigliare insiemeagli amici spagnoli!
IL giorno dopo è il gran giorno della sfilata del Gay Pride!!! Andiamo a vedere la partenza Puerta de Alacalà....è un tripudio di musica e di festa, di gente allegra e colorata che ha una gran voglia di far casino e di uralre al mondo l'orgoglio della diversità!!!
Una spettacolo a cui non mi era mai capitato di partecipare e che ci ha lasciati senza fiato!!!
La sera FIESTA per tutta la notte nelle via e nelle piazze di Chueca con bande di tamburi di latta suonati dai ragazzi del pride fanno ballare fiumi di gente divertita e vogliosa di sballare. troppo bello....troppo difficile esprimere con le parole le sensazioni di quei momenti!
IL giorno dopo sveglia tardi...è domenica e alla sera abbiamo il volo per milano....con un po' di tristezza per il pensiero del ritorno (e un po' di down per gli stravizi dela sera precedente) andiamo al museo Reina Sofia ad ammirare la Guernica di Picasso...Meravigliosa!!!!!!!
Poi ci trasciniamo fino al Prado a vedere in particolare il Goya.....sempre emozionanti i quadri dle "Periodo Nero", oltre alle famose Maya Desnuda e Maya Vestida, quindi cotti dalla stanchezza ci riposiamo un po' sui prati del parco del Buen Retiro, fino ad aspettare le sei di sera per tornare in hotel a prendere i bagagli.
Purtroppo è veramente finita....ma non finirà certo a breve il ricordo di una delle vacanza più divertenti della mia vita!!!!!!!!
Buona MADRID a tutti!
Ciao Max

Translate this travel in english, by Google uk

Tutela e copyright dei viaggiatori: ogni riproduzione non autorizzata dall'autore del seguente materiale testuale e fotografico è vietata per scopi diversi da quelli personali



































Loading...

Pensiero di stellina_latina pubblicato il 31/07/2006 13.10.11

Ehi, sei stato fortunato!
bravo, bravo...
Della mia visita a Madrid ricordo soprattutto le strade deserte per i 45/48 gradi!

attenderò il tuo prossimo viaggio estivo. Dove?

Ciao, ciao
Stellina
Modificato lunedì 31 luglio 2006 19.10.44
Per inserire una tua domanda o commento su questo viaggio devi essere registrato.
Puoi farlo in questa pagina.
Se sei già registato, effettua il login

Come giudichi la qualità dei contenuti di questo viaggio?


Scarsa       Ottima

Come giudichi la qualità delle foto di questo viaggio?


Scarsa       Ottima

ricerca viaggi america america centrale america del sud africa europa medio oriente asia oceania
registra

il profilo di: piazzamozart

  • max brambilla
  • Età 17863 giorni (49)
  • Marseille (France)

Contatti

La mappa dei miei viaggi

Il feed RSS dei miei viaggi

>