le 3 capitali sul Danubio: 3/3 Budapest : UNGHERIA

viaggiatore non registrato . iscriviti e fai parte della più grande community di viaggiatori . sei registrato? effettua il login

Diario di viaggio UNGHERIA UNGHERIA
le 3 capitali sul Danubio: 3/3 Budapest

Budapest

Budapest - chiesa del centro...di fronte il ponte Elisabetta
foto inserita il
18 Mar 2010 17:18
Budapest - chiesa del centro...di fronte il ponte Elisabetta
Pagine 1 2
caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi

le 3 capitali sul Danubio: 3/3 Budapest

Località: Budapest
Stato: UNGHERIA (HU)
1

Data inizio viaggio: mercoledì 10 marzo 2010
Data fine viaggio: domenica 14 marzo 2010

atto conclusivo della nostra settimana, Budapest...un atteso ritorno..dopo ben 17 anni! Ovviamente non posso ricordare granchè, anzi quasi nulla...ma dopo 4 giorni spesi, devo ammettere che è una delle città più belle d'europa...sicuramente non aspetterò altri 17 anni per tornarci! Siamo arrivati via treno da Bratislava(15€), 3 ore di viaggio che scorrono velocemente tra le campagne slovacche e ungheresi e arrivo nella zona est di Pest, stazione Keleti, cambio soldi al volo( 1€= 265 fiorini circa) e via in centro a piedi( i mezzi pubblici non ci piacciono proprio eheh..altrimenti per chi non voglia farsi una camminata cè la fermata della metropolitana, la quale è economica ed è la seconda più vecchia del mondo!) per sistemarci nel nostro appartamento proprio di fronte il museo nazionale ungherese...che vista!
11/03/10
risveglio con la neve...era prevista e ce lo aspettavamo, ma è sempre un piacere vederla, specialmente se sei abituato a non vederla mai! Il nostro giro inizia dal vicino mercato coperto, il più famoso di Budapest, molto grande e pieno di stand che vendono qualsiasi cosa a prezzi irrisori...un ottimo modo per fare spesa e gustarsi i piatti ungheresi. Dato la forte nevicata decidiamo di fare la cosa più caratteristica che si possa fare..ossia andare alle terme per riscarldarci nelle piscine....all'aperto! Ci dirigiamo in direzione della Piazza degli Eroi, nella parte opposta di Pest, e dopo una bella camminata eccoci a destionazione, la piazza è davvero bellissima, ancor di più resa dalla neve e dalla poca gente che cè; entriamo nel parco dietro di essa (parco Varosliget) e raggiungiamo i bagni termali Szechenyi (ingresso 3100 fiorini/12€ circa), probabilmente i più famosi della capitale, con tantissime piscine coperte e 3 gigantesche all'aperto, dove è possibile nuotare o rilassarsi alla temperatura di 36-38 gradi, mentre fuori sta nevicando e ci sono -5 gradi...spettacolare! Dopo 3 orette al calduccio e riposati usciamo e ci dirigiamo presso il castello Vajdahunyad adiacente le terme per scattare qualche foto e torniamo all'appartamento, non prima di aver visto la Grande Sinagoga, addirittura la seconda più grande del mondo! Giro e cena in Vaci Utca, la via pedonale più famosa di Budapest, piena zeppa di negozi,ristoranti,caffe,bar....e persone che cercano di adescarti in tutti i modi per i loro club! Serata passata nel Morrison's club, una discoteca piena di ragazzi con ingresso e drink a prezzi irrisori, e gran facilità nel fare conoscenza....
12/03/10
Visita della collina di Buda, la parte ovest della città...dopo aver attraversato il famoso ponte delle Catene e l'immenso Danubio, prendiamo la funicolare( questa volta non ci va di salire a piedi!) e iniziamo con la visita del castello e del Palazzo Reale...non nevicherà, ma fa un freddo cane, si sente che si sta in altura, cè un vento gelido! Poi ci dirigiamo(direi ovviamente) presso il Bastione dei Pescatori e della Chiesa di San Mattia, bellissimi entrambi, peccato solo per i lavori presso la chiesa, che rendono la vista un po meno eccezzionale del solito..ma la vista dal Bastione dei Pescatori è spettacolare, si vede tutta la città e sopratutto il Parlamento, a mio giudizio un capolavoro di architettura, molto simile al medesimo londinese. La discesa della collina ci porta a vedere la tranquillità estrema che si trova tra le vie e le case di Buda, un altra città rispetto alla più caotica Pest, e alla gran vista del Parlamento che è possibile vedere nella piazza Batthyany(omonima fermata della metro) perfetta per scattare foto con la visita del Parlamento. Attraversato il ponte Margaret, ove è possibile vedere e scendere nell'omonima isola, ci dirigiamo verso la Basilica di Santo Stefano, fantastica chiesa situata proprio nel cuore di Pest, non lontano dal Ponte delle Catene e dal vicino Teatro dell'Opera, altro bel palazzo da vedere; qui infatti va molto di moda andare al teatro...è ed facile vederli ovunque con molta presenza di pubblico agli eventi mondani. Cena e solito giretto in Vaci Ucta, (in un ristorante italiano molto buono, La Cucina) prima di tornare al Morrison's per la serata, dato il successo della serata prima.
13/03/10
Ultimo giorno pieno di visita...dopo una bella dormita mi dirigo a vedere la Cittadella, raggiungibile attraversando il ponte della Libertà, il più a sud dei 4 ponti centrali( Margaret, ponte delle catene, Elisabeth, ponte della libertà...da nord a sud)...qui la salita sembra non finire mai, e una pioggia fine fine non aiuta certo l'impresa eheh! Però è ben ripagata..essendo il punto più a sud del centro, si gode di una vista totale, sia di Buda che di Pest e la possibilita di vedere quello che rimane della cittadella, e del monumento della libertà che si innalza proprio difronte a essa. Il pomeriggio lo passo tra le vie della città a zonzo...comprando qualche souvenir e passeggiando tra il quartiere ebraico, e complice qualche decimo di febbre passo la serata a casa.
14/03/10
Siamo arrivati all'atto conclusivo...ma avendo la mattinata a disposizione decido di far un salto a vedere il monumento ai caduti della seconda guerra mondiale ( a bordo fiume, un po prima del Parlamento) e a visitare la Casa del Terrore (ingresso 1800 fiorini = 7€ circa fermata metropolitana Vorosmarty Utca), un museo sulle vittime delle guerre....purtroppo non cè molto da dire se non visitarlo per scoprire un po di più sui fatti che successero una sessantina di anni fa....

Budapest ci è piaciuta ad entrambi moltissimo...sicuramente una città con molte cose da vedere e che merita almeno 3 giorni per la visita totale delle sue attrazioni, sicuramente più economica rispetto a molte altri capitali europee, sicura,(nonostante la presenza di moltissimi vagabondi e barboni specialmente nelle fermate della metropolitana) con molti ristioranti italiani, per chi sente la mancanza di casa e ben collegata con la metropolitana, bus e i frequenti metro che ti portano dovunque vuoi....andateci!!

Translate this travel in english, by Google uk

Tutela e copyright dei viaggiatori: ogni riproduzione non autorizzata dall'autore del seguente materiale testuale e fotografico è vietata per scopi diversi da quelli personali


Budapest - chiesa del centro...di fronte il ponte Elisabetta

Budapest - curioso negozio

Budapest - mercato centrale coperto

Budapest - mercato centrale coperto

Budapest - mercato centrale coperto

Budapest - bagni termali Szechenyi

Budapest - bagni termali Szechenyi

Budapest - castello Vajdahunyad

Budapest - castello Vajdahunyad

Budapest - statua Anonimo

Budapest - piazza degli Eroi

Budapest - Gran Sinagoga

Budapest - super accessori!

Budapest - Basilica di Santo Stefano

Budapest - Morrison's club

Budapest - castello di Buda

Budapest - ponte delle Catene

Budapest - castello di Buda

Budapest - fontana di San Mattia

Budapest - Bastione dei Pescatori

Budapest - Parlamento

Budapest - vecchio tram

Budapest - segnali

Budapest - particolare sul muro

Budapest - Basilica di Santo Stefano

Budapest - piazza Szabadság

Budapest - vista di Buda

Budapest - vista di Pest

Budapest - Cittadella

Budapest - Cittadella

Budapest - collina di Buda

Budapest - Stefano in ungherese!

Budapest - Museo Nazionale Ungherese

Budapest - Museo delle Arti

Budapest - monumento ai caduti ebrei di guerra

Budapest - casa del terrore

Budapest - casa del terrore

Budapest - casa del terrore

Budapest - Paul street boys
Loading...
Per inserire una tua domanda o commento su questo viaggio devi essere registrato.
Puoi farlo in questa pagina.
Se sei già registato, effettua il login

Come giudichi la qualità dei contenuti di questo viaggio?


Scarsa       Ottima

Come giudichi la qualità delle foto di questo viaggio?


Scarsa       Ottima

ricerca viaggi america america centrale america del sud africa europa medio oriente asia oceania
registra

il profilo di: viaggiatorematto

  • Stefano Falasca
  • Età 12881 giorni (35)
  • Pescara/Dublino
  • il mondo è cosi bello per non vederlo tutto..

Contatti

Email Inviami una mail
Contatto MSN  steteto83@tiscali.it

La mappa dei miei viaggi

Il feed RSS dei miei viaggi

>