savita resort parte III

località: shark's bay
regione: sharm el sheick
stato: egitto (eg)

Data inizio viaggio: mercoledì 26 agosto 2009
Data fine viaggio: mercoledì 2 settembre 2009

Scusatemi ma devo precisare alcune cose. Il Resort si trova a 5 minuti dall'aereoporto e a soli 12 Km da Naama Bay, davvero un'ottima posizione.
Il Tour Operator con il quale sono partita è In Viaggi, i cui due operatori nel Resort Simona e Kaled, erano ogni giorno a disposizione dei clienti sempre pronti a risolvere qualsiasi richiesta. Il volo sia all'andata che al ritorno è stato un volo diretto con Alitalia, perfettamente puntuali entrambe.
DEVO RINGRAZIARE comunque l'Agenzia di viaggi Ostiensis Viaggi Network - Tiburtina [tiburtina@lastminute.sm] di Roma e le ragazze che vi lavorano, tra cui Francesca, sempre sorridenti e disponibili, vere professioniste, Agenzia dove sono capitata per caso dopo aver avuto una poco gradita esperienza con un'Agenzia Cisalpina Tour, e trovare un'Agenzia seria oggi come oggi sta diventando un'impresa sempre più difficile.
Avevo già viaggiato con In Viaggi e devo dire che non si smentiscono mai, sono seri e presenti. L'All inclusive della In Viaggi con braccialetto arancio, prevede la possibilità di bere alcolici locali soft drink e cocktails alcolici dalle 10,00 alle 23,00 e di usufruire (se ce la fate) dei vari snack (tanti) durante tutta la giornata compreso quello di mezzanotte con bevande a pagamento. Una cena al ristorante di pesce ed una al ristorante di carne con solo le bevande a pagamento. Esiste poi una formula nel resort che ti permette di bere e mangiare 24h su 24h.
Una cosa che mi sono dimenticata è che la cassetta di sicurezza digitale presente in ogni stanza è GRATUITA. Il Resort si trova in una posizione eccezionale, ventilata e con una barriera corallina tra le più belle e ricche. L'accesso al mare è possibile SOLO ed esclusivamente dai due pontili.
Per chi ama fare esclusivamente relax, per le persone che magari vanno spesso a sharm e non vogliono uscire dal Resort per fare qualche acquisto, devo dire che i prezzi, che vanno comunque sempre contrattati, degli articoli venduti nei negozi interni, non si distanziano di molto da quelli cui si potrebbe arrivare dopo una lunga contrattazione a Sharm vecchia o a Naama Bay, risparmiando comunque di taxi e di stress.
Sharm vecchia si sta sempre più evolvendo cercando di somigliare a Naama Bay per ciò che concerne spettacoli, luoghi di incontro e relax.
Per chi ancora non ne fosse al corrente i NARGHILE' non è più possibile portarli nel bagaglio a mano, DEBBONO ESSERE IMBARCATI ASSOLUTAMENTE, così come qualsiasi oggetto in VETRO e METALLO.
Spero di essermi ricordata davvero tutto, un saluto e se vorrete BUON SOGGIORNO.

Condividi questo articolo se ti è piaciuto...