um tuffo in paradiso

località: belle mare
regione: flacq
stato: mauritius (mu)

Data inizio viaggio: venerdì 12 febbraio 2010
Data fine viaggio: domenica 21 febbraio 2010

anni di attesa,ripagati im tutti i sensi.ile maurice,um vero paradiso.
quando ciò che ti aspetti e che hai sognato una vita diventa realtà e la puoi toccare e vedere, un milione di sensazioni ti riempiono il cuore e la mente.E' ciò che ho provato arrivando a Mauritius.Un'isola straordinaria sotto tutti i punti di vista.Un mare meraviglioso, un sole splendido, una natura lussureggiante, gente simpatica e cordiale e se poi aggiungiamo ASSO tutto diventa fantastico.Da Asso, luogo ideale per trascorrere all'insegna della familiarità 10 giorni rilassanti su quest'isola bellissima, respiri un'atmosfera familiare e cordiale per non parlare del mangiare, come essere a casa.Straordinaria è la costante presenza del suo staff che ti coccola e ti fa visitare posti veramente notevoli.
La spiaggia di belle mare è tutto ciò che pensi di un posto tropicale, spiaggia bianca come farina, mare turchese, con una barriera a 20 metri dalla riva, non coloratissima ma ricca:
il mercato di flacq,molto indiano dove trovi colori ed odori molto particolari.I giardini botanici di pamplemousses, con una serie di alberi e fiori stupendi per colore e grandezza.
Il tour del sud est con il parco zoologico vanilla, con coccodrillli e le secolari e grandissime tartarughe e poi il parco marino di BLUe Bay, molto bello.Il tour sud ovest è ricco di attrazioni particolari.Il trou aux cerfs, vulcano spento a curipipe, il lago sacro con Sciva.le cascate di tamarin, immerse in una vegetazione lussureggiante. Chamarel con le sue cascate e la terra dei sette colori.Insomma un puzzle di straordinarie bellezze naturali che rendono Mauritius un'isola splendida.Abbiamo finito con la famosa danza mauriziana la sega e una serata con aragosta.porterò un ricordo indelebile di tutto ciò che mi fa ricordare Mauritius, natura, mare, sole, gente ed Asso con il suo eccellente staff.Forse anzi sicuramente ritornerò.

Condividi questo articolo se ti è piaciuto...