L'isola delle spezie

località: zanzibar
stato: tanzania (tz)

Data inizio viaggio: martedì 24 febbraio 1998
Data fine viaggio: martedì 10 marzo 1998

Quest'anno ho avuto diverse difficoltà per riuscire a partire ma poi una mia amica è riuscita a trovare una superofferta per Zanzibar e più precisamente per il Ventaclub Karibu, nella meravigliosa spiaggia di Kiwenga e così siamo partite da Milano con un volo charter e in 9-10 ore (non ricordo esattamente) siamo arrivate in paradiso!!!
Il VentaClub Karibu è bellissimo, sia come struttura perfettamente integrata nella natura, con tetti in makuti e tanto verde che per la posizione. La nostra camera era molto grande e spaziosa con un bellissimo letto a baldacchino e un lettino singolo di fianco, fortunatamente posizionata vicino alla spiaggia.
Per descrivere la spiaggia non ci sono parole adatte... è troppo bella, di un bianco accecante e quando c'è la bassa marea è infinita ... davvero troppo bella!
Nel complesso è stata una vacanza molto rilassante trascorsa per la maggior parte su di un lettino all'ombra di una palma con un bel libro in mano.... che fatica....
Ovviamente la curiosità di vedere un po' l'isola per fortuna ci ha dato la forza anche di uscire un po' dall'hotel.
Abbiamo visitato prima di tutto la capitale dove abbiamo visto il mercato degli schiavi e le anguste celle dove venivano segregati in attesa di essere venduti, la residenza del sultano, le bellissime e antiche porte di alcuni vecchi edifici, il mercato, la casa dove nacque Freddy Mercury, ecc...
Un altro giorno siamo andate a visitare l'isola delle tartarughe, un altro ancora altre spiagge dell'isola e infine abbiamo fatto un paio di escursioni in barca per fare anche un po' di snorkeling.
Nell'hotel c'era la formula all inclusive quindi si mangiava e si beveva in continuazione e c'era un gruppo di animatori


Condividi questo articolo se ti è piaciuto...