exuma

località: exuma
stato: bahamas (bs)

Data inizio viaggio: martedì 26 luglio 2011
Data fine viaggio: mercoledì 24 agosto 2011

Quando siamo arrivati ad exuma il 26 luglio con mio marito e due bambini piccoli, il primo impatto, fuori dall'ereoporto, con Esther e Larry non è stato particolarmente positivo.
In primo luogo, loro tendono, cosa che hanno hatto con noi e con gli altri ospiti di quel periodo, a farti prendere a noleggio l'auto da Don's che si trova nei pressi dell'aereoporto...Un consiglio: non andateci!!! a fianco del Don's c'è un'altra società di noleggio "airport rent car" molto fornita di auto...tenute meglio; mentre le auto di Don's sono tenute male e non hai scelta...o quella o niente. Purtroppo, avevamo prenotato l'auto e i seggiolini auto per i miei figli attraverso Esther e così non abbiamo potuto scegliere diversamente.
In secondo luogo, non posso dire che la sistemazione sia stata come me la sono immaginata leggendo tutte le recensioni postive. Purtroppo con il senno di poi, quell'unica recensione negativa a cui non ho dato peso rappresentava la verità dei fatti, per questi dettagliati motivi:
A) nei primi 15 giorni - dal 26.07 al 9.08 trascorsi nella GUEST HOUSE (sicuramente i migliori) ho trovato innanzitutto tantissime formiche sul piano lavoro della cucina che ho debellato in alcuni giorni con il borotalco....,ma ciò che ci ha resi nervosi è l'utilizzo dell'aria condizionata, perchè i proprietari hanno tarato la temperatura dell'aria bloccando il termostato con una scatola di plastica. L'unica attività che si poteva fare era spegnere o accendere. Non solo, se per caso ci si dimenticava una finestra aperta....arrivavano di corsa i proprietari per dirci di chiuderla altrimenti sarebbe uscita l'aria e con quello che costa....non sia mai!!!
B) nei successivi 15 giorni - dal 9 al 22.08 ci siamo a nostro malgrado trasferiti nella MAIN HOUSE (sicuramente sono stati i giorni peggiori) perchè sarebbero arrivate altre persone nella guest house .
1- appena entrati nella nuova sistemazione, abbiamo notato che Esther aveva coperto tutti i divani e le sedie, nonchè aveva tolto tutti i soprammobili nella sala e cucina per la paura che i miei figli di anni 2 e 1/2 distruggessero la casa.
2- nella main house ci sono 2 camere e quella a noi assegnata aveva il bagno di fianco la stanza con la vasca e non collegato dall'interno. Nella camera c'era appositamente incastonato nel muro un modello vecchissimo di condizionatore, talmente vecchio che era incorporato il motore. Potete immaginare il rumore che sentivamo in camera e, anche lì se ti dimenticavi la finestra aperta, arrivava lei come un fulmine a farcela chiudere;
3- il bagno piccolissimo e vecchissimo che non vede manuntenzione da quando hanno acquistato la casa. Le pilette della vasca e del lavandino arrugginite....lo sciacquone si bloccava e si doveva aprire lo stesso, infilare le mani e schiacciare un tasto per far ricaricare l'acqua....e per finire, dulci sin fundo tutte le sere scarafaggi di tutte le dimensioni come se piovesse.... a tal punto che ogni sera mio marito doveva utilizzare litri di baigon insetticida. Un vero schifo;
4- i primi 3 giorni, sino all'arrivo dell'altra coppia di ragazzi, non abbiamo potuto usare l'aria condizionata in sala dove si mangiava perchè Esther me l'aveva proibito, con la motivazione che il condiz. si usa solo con l'arrivo di tempeste e/o uragani e che, pertanto, potevo usare solo il ventilatore a soffitto.
5- con l'arrivo dell'altra coppia si utilizzava il condizionatore, ma Larry prima che finissimo la cena, si affrettava a spegnerci il condizionatore e se ne ritornava nella sua camera dove il condizionatore era acceso tutto il giorno. La cosa grave che mi era capitato di dirgli che faceva caldo, quindi di non spegnere....ma lui non mi rispondeva;
6- quando dovevo iniziare a cucinare, il più delle volte mi trovavo esther che, con la coda dell'occhio, mi controllava e spesso veniva a disinfettare il piano lavoro mentre cucinavo. Un momento insopportabile...come insopportabile era quando spegnevano l'interruttore el distributore dell'acqua che serviva per raffreddarla, dal momento che loro usavano il ghiaccio per raffreddare probabilmente per risparmiare l'energia elettrica. Più volte gli abbiamo fatto presente che a noi non piace il ghiaccio e che volevamo l'acqua fredda....ma loro per 2 volte hanno disatteso le nostre richieste.
Queste persone apparentemente sono sorridenti e si sforzano di essere simpatici, cordiali e disponibili...in realtà fanno di tutto per non farti sentire a tuo agio e, spero che chi leggerà la mia recensione la prenda seriamente in considerazione, non fosse altro che siamo stati in quel posto un mese intero, molto più tempo rispetto a tutti gli altri ospiti.
Per quanto riguarda exuma, è fantastica....le spiagge, e il mare e, consiglio vivamente l'unico ristorante dove secondo me si mangia bene è il catch & fire, il posto è pulito ed è molto bello ....gli altri li sconsiglio tutti per la non pulizia, per le mosche (es. dal santana), per il troppo fritto ed unto da distruggervi lo stomaco.....
Per qualsiasi informazione, resto a disposizione al seguente indirizzo email: dipisa@msda.it

Condividi questo articolo se ti è piaciuto...