Cuba - Vacanza fai da tè

località: avana guanabo
stato: cuba (cu)

Data inizio viaggio: lunedì 3 aprile 2000
Data fine viaggio: domenica 16 aprile 2000

Mauro e Sergio, due amici, stanno per partire per Cuba... non ci penso due volte ad accettare il loro invito, quando mi propongono di unirmi a loro......

Ci affidiamo ad un agenzia, per prenotare il volo, ed i primi due giorni di soggiorno, per il resto della vacanza, ci muoveremo di giorno in giorno senza vincoli.....

Si decide di partire da Monaco di Baviera, in quanto sembra che il prezzo del biglietto aereo sia inferiore rispetto all' Italia, da casa nostra Monaco dista 300 km. circa come Milano...

Partiamo alle 9 da Monaco con un aereo della British Airwaves per Madrid, da dove proseguiamo con l' Iberia, destinazione Avana. Il viaggio è piuttosto pesante, arriviamo infatti all' hotel " Sevilla " appena dopo la mezzanotte, dopo ben 20 ore da quando siamo partiti da casa..


Giunti all' Avana capitale dell' isola decidiamo di trascorrervi alcuni giorni approfittandone per esplorare l'intera città, sicuramente molto interessante per i suoi luoghi storici, come la piazza della cattedrale, il museo della rivoluzione e piazza della rivoluzione.

Conosciamo Emilio, un ragazzo Cubano molto cordiale, proprio lui ci sconsiglia di non andare a Varadero, la famosa località turistica, che noi pensavamo di raggiungere, ma ci consiglia un paese più caratteristico poco distante dall' Avana.

Il nostro soggiorno all'Avana si conclude dopo alcuni giorni, e soprattutto dopo averla girata in lungo e in largo, di giorno e di notte potendone così apprezzare tutti i suoi lati turistici culturali e di contatto con la popolazione, sicuramente molto affiatata e disponibile con il turista.

Lasciata la capitale ci dirigiamo a bordo di un caratteristico taxi anni 50, nella zona di Playa dell'Este, circa trenta chilometri dall'Avana in direzione di Varadero.

Giunti nella bella zona, tra le località di Guanabo e Santa Maria del Mar affittiamo un appartamento nelle vicinanze del mare dove trascorriamo una decina di giorni in completo relax dedicandoci a pieno ritmo alla vita di mare, spiagge stupende, acqua limpida, con giornate di sole indimenticabili, passando le nostre serate nei numerosi locali presenti sul posto, cenando nei ristoranti caratteristici presenti nella zona.

Entrare nei particolari della vacanza diventerebbe una cosa lunga, ma sicuramente mi sento di poter affermare con assoluta convinzione, che per noi è stata sicuramente una vacanza indimenticabile, in un'isola stupenda, dalla popolazione semplice ma allo stesso tempo molto disponibile, dove il mare e il clima sono invidiabili.

Siamo giunti in Italia con la nostalgia nel cuore, ma con la ripromessa di ritornare al più presto a Cuba, magari nello stesso appartamento, e nella stessa zona, ma sicuramente ritornarci.

Condividi questo articolo se ti è piaciuto...