Il Messico dalla A alla Z

località: da cancùn a villahermosa
regione: dal quintana roo al chiapas
stato: messico (mx)

Data inizio viaggio: martedì 4 luglio 2006
Data fine viaggio: lunedì 24 luglio 2006

Il Messico in 25 parole dalla A alla Z.
Abbiamo proseguito il viaggio che abbiamo descritto nell’ “alito caliente del Messico”, ma preferiamo riassumere in 25 parole quello che è stato l’insieme del viaggio.


ARRIVO. Lo stanco turista che arriva a Cancùn deve fare varie cose: 1 ritirare la valigia all’aeroporto (tempo un ora; non è meglio portare il bagaglio a mano?). 2) Cambiare i soldi, Euro in Pesos : 1 a 12 anziché 1 a 13,5 come chiedono le banche. 3) Fare il biglietto per il Bus ( 35 Pesos) che porta al terminal.Il Bus si trova in fondo alla Piazza girando a destra dopo l’uscita .Il Bus c’è ogni 30 minuti. 4) Trovare l’albergo vicino al terminal in Avenida Tulum se ne trovano almeno 4 :Hotel Plaza Caribe,( 4 stelle e caro); Kyn Moyab (3 stelle, 450 Pesos in bassa stagione, 600 in alta). El Parador ; Cancan Rosa (616 pesos ci abbiamo dormito ed è abbastanza pulito.(2 persone) .A Cancan c’è poco da vedere, solo negozi e centri commerciali
BEVANDE Bere acqua in quantità. Di acqua naturale conosco due marche; Pura e Bonfont. E’ preferibile un “ plato de frutas “ non lasciarsi persuaderee a bere acqua addolcita da frutta o in caraffa. I germi non sono salutari.
CAMBIARE in Banca. In punti strategici per turisti fessi il cambio è 12 pesos per 1 euro , in banca HSBC oppure Bancomer il cambio è anche 13,71, nei chioschi varia da 13 a 13,30. La differenza tra un cambio el’altro rapportata a 1000 euro può essere di 1371 pesos, quanto in Chiapas serve per vivere viaggiare un giorno (n°2 persone).
DENARO Portare 100 euro per ogni giorno di viaggio salvo la zona costiera dove occorrono 200 euro (la spesa è calcolata per N° 2 persone): Contrattare sempre i prezzi. Prevedere un 15% in più per souvenirs e un tir per trasportare gli acquisti.
ESQUINA Significa “angolo di strada” e tutto alla izquerda (sinistra) o derecha (destra) si trova dietro l’angolo.
FRIO Contrario di CALIENTE., si trova nelle camere d’albergo, pullman ADO, certi negozi e in montagna . Può provocare polmoniti.
GABINETTI Il termine spagnolo è bano o servicios , porterei in borsa carta igienica e sapone.(in albergo ne lasciano ogni giorno). Non stupirsi se veniamo costretti a fare i bisogni Coram Populo (davanti a tutti , separati da una tenda). Anche in albergo la pulizia lascia a desiderare. Ma il viaggio in Messico vale la pena. No pain no gain.
INTERNET Modo economico per comunicare con famiglia e amici (da 5 a 12 pesos l’ora) Alternativa allo strozzinaggio del telefono (vedi). In un ora si possono leggere giornali, leggere la posta, aggiornarsi.
JADE. Termine per Giada se non è plastica si trova in molti gioilli. Quelli Maya sono sicuramente autentici. Ugualmente per l’Ambra (ambar)
K-Way. Utile e indispensabile quando piove, sui pulman, in montagna.
LINGUA. Molti messicani non conoscono l’inglese. Su diversi siti si possono trovare le 200 parole utili per il turista.
Procurarsi un vocabolario di spagnolo. Ottimi quelli della Vallardi (10 euro).”
MANGIARE Evitare minestre calde (o riscaldate) o similari come “sopa de lima” “ pollo pibili”. A 30° gradi i germi prolificano.
Se si conosce lo spagnolo si può cambiare il contenuto di un piatto evitando “chili” “cebolla” e “frijoles”
NEGOZI Si trovano ad ogni angolo di strada e spesso sembrono garages trasformati, (negli stati più poveri).
OLMECAS Popolazione prima dei Maya. Le notizie si trovono nel museo antropologico di Villahermosa e nel parco della Venta (bellissimo, muy bonito).
POPOLAZIONE Generalmente gentile. Non infastidisce salvo venditori , taxista, e butta dentro ( neologismo per chi ti vuole far entrare per forza in un ristorante.Non dare comunque confidenza .
QUINTANA ROO E’ diventato uno stato solo nel 1974. Entro i confini dello stato si trovano mete per vacanze come Cancan e Playa del Carmen Rovine Maya come quelle di Tulum e spiagge molto belle.
RESTO Fare attenzione perchè il turista smarrito si trova 100 pesos in meno(specialmente dagli impiegati che vendono i boletos dei pullman). Siccome i prezzi sono visibili accanto a gli orari fare i conti prima (non dopo). In Italia, comunque, possiamo rischiare ugualmente. Tutto il mondo è paese.
SITI ARCHEOLOGICI Valgano tutti la pena. La maggior parte sono puliti, tenuti bene in quanto danno da mangiare a molti. La domenica sono gratuiti o il prezzo è dimezzato. Sulla Ruta Puuc (percorribile da Mérida con pullman pubblico) abbiamo risparmiato 300 pesos in 2 per vedere n°4 siti. Il lunedì musei e siti (meno i più importanti) sono chiusi.
TELEFONARE Vengono chiesti da 4$ a 20$ “pesos” al minuto, chiedere il prezzo prima e confrontare onde evitare spiacevoli sorprese. Lo stesso vale per TAXI e alberghi (contrattare sempre il prezzo).
UMIDITA’ E’ la causa maggiore del caldo perché piove. Il pomeriggio c’è sempre il “chubasco” (acquazzone). Si può rimettere l’orologio all’ora esatta della pioggia.
VIAGGIARE In 21 giorni abbiamo dormito in 7 città diverse; inseriamo tra parentesi i giorni di permanenza:Cancan (4), Valladolid , San Cristobal (3), (3), Mèrida (4), Campeche (3), Palenque (1), Villahermosa (2). Abbiamo anche visitato : Playa del Carmen, San Juan Chamulà, Tuxtla Gutierres, Isla Mujeres, Cozumel.
I siti archeologici: Chichèn Itzà, Tulum, Uxmal, Labnà,Shiyl, Kabah, Edznà, Palenque,La Venta.
Musei nelle principali città, giardini botanici, mercati e uno zoo.Abbiamo utilizzato come mezzi di trasporto pullman, colectivos, taxi, navi,ma mai l’aereo per viaggi interni.
Gli stati visitati sono 5 sui 21 del Messico. Non ci siamo serviti di agenzie turistiche italiane o locali salvo che per prenotare l’aereo dall’Italia.
X Il fattore X è quello del rischio. Noi non prenotiamo e non utilizziamo agenzie turistiche.Il divertimento sta. proprio in questo.
Yucatam Stato del Messico noto per i resti delle città Maya. Capitale Mèrida.
ZANZARE. Non esistono della specie anofele. I mosquitos sono più piccoli, ma quando colpiscono sono dolori .Portarsi sempre dietro una pomata contro le punture di insetto.


Nel passaggio del testo da word non sono venute le foto. Le spediremo a parte

Condividi questo articolo se ti è piaciuto...