La penisola Antartica

località: vernadsky, neko harbour, lemaire chanel
regione: penisola antartica
stato: antartica (aq)

Data inizio viaggio: sabato 21 novembre 2009
Data fine viaggio: mercoledì 25 novembre 2009

Confinato in fondo al mondo, al di là di un oceano tempestoso, esiste un meraviglioso continente ricoperto dai ghiacci: l’Antartide.
Ho cominciato a sentire un fascino irresistibile verso questo luogo sperduto leggendo i libri delle avventurose e drammatiche spedizioni di temerari esploratori come Amundsen, Scott e Shackleton.
Il sogno è diventato realtà il giorno 21 novembre 2009 quando da Half Monn Island, dall’altra parte del mondo rispetto a Bra, dove vivo, il rompighiaccio Fram, su cui sono imbarcato, salpa alla volta dell’Antartide...
Ho sempre sentito dire che la forza d’attrazione dell’Antartide sta nella sua inacessibilità. La mia sarà una motivazione meno esaltante, ma l’Antartide conquista perché è bello anche col brutto tempo. I giorni sono per lo più nebbiosi, le luci tetre e uggiose, i cieli drammatici e tuttavia sono avvincenti allo stesso modo di quando c’è il sole, se non di più.

Condividi questo articolo se ti è piaciuto...