MYANMAR..TERRA DI PAGODE E DI SORRISI

località: yangon, mandalay, lago inle, kalaw, bagan
stato: birmania (mm)

Data inizio viaggio: venerdì 2 febbraio 2007
Data fine viaggio: domenica 18 febbraio 2007

QUEST'ANNO LA META DEL MIO VIAGGIO,CADE IN UNA LOCALITA' CHE FINO ALL'ANNO SCORSO NON AVREI MAI NEMMENO PENSATO DI PRENDERE IN CONSIDERAZIONE..MA POI HO PENSATO...VISTO E CONSIDERATO CHE IL MIO SOGNO PIU'GRANDE E'GIRARE IL MONDO..XCHE'DOVER RIFIUTARE UNA PROPOSTA DIVERSA DAL SOLITO SOLE,PALME,MARE ECC?MICA ESISTE SOLO QUELLO..QUINDI,MI SONO BUTTATA IN UN VIAGGIO "DIVERSO",DAI MIEI SOLITI,ANCHE PERCHE'IN QUESTO MONDO CI SON TALMENTE TANTE COSE DA VEDERE E DA IMPARARE,CHE BISOGNA SFATARE IL MITO CHE IL VIAGGIO,NON E' UN VIAGGIO SE NON C'E' RELAX E UNA SPIAGGIA DA RACCONTARE AGLI AMICI..FORSE BISOGNEREBBE ANCHE DISTINGUERE LA PAROLA VACANZA..DALLA PAROLA VIAGGIO..RITENGO COMUNQUE CHE IL MIO SIA STATO A TUTTI GLI EFFETTI UN VIAGGIO.UN VIAGGIO DI QUELLI CHE TI RIMANGONO DENTRO,UN VIAGGIO CHE LASCIA DEI SEGNI INDELEBILI NELL'ANIMA DI UNA PERSONA..E TUTTO QUESTO SI CHIAMA MYANMAR...LA TERRA DI PAGODE E DI SORRISI..NOI OCCIDENTALI SIAMO SICURAMENTE PIU'AVANZATI DI LORO PER QUANTO RIGUARDA TECNOLOGIA,URBANISTICA ECC ECC...MA A NOI,MANCA IL LORO SORRISO,MANCA LA STIMA CHE HANNO GLI UNI VERSO GLI ALTRI ,CI MANCA LA LORO CAPACITA' DI AIUTARE IL PROSSIMO...E SOPRATUTTO,CI MANCA LA LORO FEDE,INDIPENDENTEMENTE DAL FATTO CHE LORO HANNO UNA RELIGIONE DIVERSA DALLA NOSTRA.NOI ORMAI,ABBIAMO PERSO I VALORI DELLA CASA,DELLA FAMIGLIA,DEL LAVORO.TUTTO CI SEMBRA DATO PER SCONTATO.TUTTI(O QUASI)IN CASA ABBIAMO,TANTO PER FARE UN ESEMPIO,2 CELLULARI,UN PC,2TV ECC..INVECE LORO,ADDIRITTURA IN CERTI POSTI,NON HANNO NEMMENO LA CORRENTE ELETTRICA..INSOMMA,CERTE COSE BISOGNEREBBE PROPRIO VEDERLE PER POTERLE CAPIRE,PER POTER RIFLETTERE,PER POTER,SE POSSIBILE ANCHE CERCARE DI AIUTARE.NOI SPESSO CI LAMENTIAMO XCHE LA VITA SEMBRA GIRAR SEMPRE PER IL VERSO SBAGLIATO..QUANDO LA VERITA' E' CHE LE COSE BELLE CI PASSANO AFFIANCO E NOI NEMMENO CE NE ACCORGIAMO,TANTO SIAMO INTENTI A PIANGERCI ADDOSSO..INVECE CIO' CHE INVIDIO DEL POPOLO BIRMANO E' CHE LORO, PUR NON AVENDO NIENTE,A VOLTE NEPPURE DA MANGIARE,SONO SEMPRE COSI' SOLARI,BUONI E DISPONIBILI...VERAMENTE C'E' DA RIFLETTERCI SU!!AD OGNI MODO,LA MIA ESPERIENZA NEL MYANMAR COMINCIA DA YANGON.LA CITTA' SEMBRA COSTANTEMENTE IMMERSA IN UN CAOTICO E PITTORESCO TRAMBUSTO E SI DISTINGUE DAL RESTO DEL PAESE PER IL FATTO CHE E' GIA' PIU' MODERNA..RISPETTO AL RESTO!IMPERDIBILE LA SHWEDAGON PAYA,CHE VISTA ALL'ORA DEL TRAMONTO,NEL MOMENTO IN CUI LA SUA GRANDIOSA CUPOLA DORATA VIENE ILLUMINATA DI UNA LUCE COLOR ARANCIONE PALLIDO,E'UNO SPETTACOLO MOZZAFIATO!DI GRANDE INTERESSE HO TROVATO ANCHE IL MERCATO CINESE/BIRMANO..NEL QUALE UN'INFINITA' DI GENTE SI INVENTA I LAVORI PIU' STRANI..UNA MESCOLANZA DI COLORI E SAPORI DAVVERO IMPERDIBILE!DOPO 2 GIORNI A YANGON LA MIA VISITA ,COL GRUPPO FORMATO IN LOCO,PROSEGUE VERSO IL LAGO INLE CHE HO TROVATO DI UNA BELLEZZA INCOMPARABILE E DEVO DIRE CHE NE SONO RIMASTA AFFASCINATA!!QUI SI POSSONO VEDERE I FAMOSI PESCATORI CHE REMANO CON UNA SOLA GAMBA..GLI ORTI GALLEGGIANTI..E PARECCHI VILLAGGI TIPICI LUNGO LA SPONDA,NEI QUALI ABBIAMO ANCHE VISTO LE DONNE GIRAFFA...IMPRESSIONANTI!IL LAGO PRIVO DI INCRESPATURE FA SI CHE QUALSIASI COSA VI SI AFFACCI SI RISPECCHI ALLA PERFEZIONE.IL GIORNO SUCCESSIVO PROCEDIAMO VERSO LA CITTA' DI KALAW..QUELLO CHE MI HA COLPITO ,E' STATO IL PERCORSO NELL'ENTROTERRA PER ARRIVARCI.9 ORE IN PULMAN,NELLE QUALI SON STATE FATTE NUMEROSE SOSTE.ABBIAMO VISTO DONNE CHE MIETEVANO IL GRANO A MANO..BAMBINI CHE GIOCAVANO CON I BUFALI E, VISITATO SCUOLE E VILLAGGI..FORTUNATAMENTE AVEVAMO MOLTO DA DARE CON NOI E QUINDI ABBIAMO FATTO FELICI,ANCHE SE SOLO PER POCO NUMEROSI BAMBINI..ABBIAMO DONATO VESTIARIO,PENNE,SAPONETTE,CARAMELLE,PICCOLI GIOCATTOLI..E' STATA UN'ESPERIENZA UNICA VEDERE I SORRISI ILLUMINARE I LORO VOLTI APPENA RICEVEVANO IL NOSTRO PICCOLO DONO!QUEI SORRISI RIMARRANNO IMPRESSI NELLA MIA MEMORIA PER SEMPRE!!IL GIORNO DOPO PROCEDIAMO ALLA VOLTA DI MANDALAY.RISPETTO A YANGON,QUESTA CITTA' E' MOLTO PIU' TRANQUILLA E PIU' APPARTATA.A MANDALAY ABBIAMO VISITATO,OLTRE A DIVERSI MONASTERI MOLTO INTERESSANTI,ANCHE IL MOHA GANAYON KYAUNG,NEL QUALE ABBIAMO ASSISTITO AL PASTO COMUNITARIO DI 1000 MONACI.NEI DINTORNI DI MANDALAY,SIAO STAT IANCHE NELLE CITTA' ANTICHE DI AMARAPURA,AVA,SAGAING E MINGUN.NELLA PRIMA,TAPPA OBBLIGATORIA AL PONTE U BEIN S BRIDGE,CHE E' UN PONTE INTERAMENTE COSTRUITO IN LEGNO DI TEK LUNGO 1,2 KM.AD AVA, INVECE, E'STATO MOLTO PITTORESCO IL GIRO COL CALESSE TRA I VARI SITI RISALENTI AL 1400.A SAGAING,INVECE ABBIAMO AVUTO MODO DI VISITARE,OLTRE ALLA DELIZIOSA COLLINA SAGAING HILL,ANCHE UN MONASTERO DI MONACHE,LE QUALI AL NOSTRO ARRIVO SI SON DISPOSTE TUTTE ORDINATE PER CANTARCI UNA CANZONE DI BUON AUSPICIO,ANCHE SE IL LINGUAGGIO ERA DAVVERO INCOMPRENSIBILE E' STATA UN'EMOZIONE DAVVERO UNICA!NELLA LOCALITA DI MINGUN INVECE,ABBIAMO VISTO IL TEMPIO INCOMPIUTO,IN PARTE CROLLATO CON IL TERREMOTO DEL 1838,POI LA CAMPANA PIU' GRANDE AL MONDO SOSPESA(BEN 90 TONNELLATE DI BRONZO),ED INFINE UN EDIFICIO COMPOSTO DA 7 TERRAZZE BIANCHE ONDULATE INTORNO ALLO STUPA.PROSEGUIAMO POI ALLA VOLTA DI BAGAN E PRENDIAMO QUINDI UN TRAGHETTO SUL QUALE TRASCORREREMO 9 ORE.IL TRAGITTO SI E' RIVELATO DAVVERO INTERESSANTE PER IL FATTO CHE ABBIAMO POTUTO AMMIRARE LA VITA FLUVIALE DEL FIUME AYEYARWADY.DOPO QUESTE 9 ORE ARRIVIAMO A BAGAN..UNA PIANURA DI 42KMQ NELLA QUALE SI DISTRIBUISCONO CIRCA 3000 TEMPLI!VEDERLI TUTTI DALL'ALTO DI UNA PAGODA ALL'ORA DEL TRAMONTO..E'UNO SPETTACOLO INCREDIBILE E GIA' SOLO PER QUESTO VARREBBE LA PENA FARE UN VIAGGIO NEL MYANMAR!!E POI DOPO 13 GIORNI DI TOUR HO VISITATO ANCHE NGAPALI BEACH CHE CONTRARIAMENTE A QUANTO CREDEVO E' DAVVERO MOLTO CARINA!!

CONSIGLI DI VIAGGIO:
1.CERCATE DI PORTARE PIU' COSE POSSIBILI DA DARE ALLA GENTE.PENNE,QUADERNI,SAPONE,CARAMELLE,VESTITI ECC...AH..LE DONNE ADORANO RICEVERE I NOSTRI ROSSETTI,A LORO PIACCIONO E NON SE LI POSSONO PERMETTERE
2.IL CELLULARE E' INUTILIZZABILE.CHIAMARE SI PUO',MA SOLO I NUMERI FISSI..E COMUNQUE LE TARIFFE SONO SUPER COSTOSE..ANCHE 9$AL MINUTO.COMODE LE E MAIL ANCHE SE SPESSO IL PROPRIO ACCOUNT E ' DIFFICILE DA APRIRE QUINDI CONVIENE INVIARE CON L INDIRIZZO DELL ALBERGO
3.NELLE ZONE DI KALAW E LAGO INLE DI SERA E DI MATTINA FA FREDDO..IN FEBBRAIO ERANO 5 GRADI
4.CERCATE DI PARTIRE CON UN GRAN SPIRITO DI ADATTAMENTO,LE CONDIZIONI IGENICHE NON SONO CERTO DELLE MIGLIORI
5.PORTARE MEDICINALI ,QUALI ANTIBIOTICI INTESTINALI,FERMENTI LATTICI, E ALTRI FARMACI UTILI..POI SE NON LI USATE,LASCIATELI A QUALCUNO CHE LI DISTRIBUIRA' NEGLI OSPEDALI E NELLE SCUOLE
6.MATERIALE FOTOGRAFICO,RULLINI,BATTERIE ECC SONO REPERIBILI SOLO A YANGON QUINDI PARTIRE GIA' DA CASA CON IL NECESSARIO

.....LIDIA.....

Condividi questo articolo se ti è piaciuto...