Nella giungla più vecchia del mondo

località: kuala lumpur, taman negara, kuala tembeling
stato: malesia (my)

Data inizio viaggio: venerdì 23 dicembre 2011
Data fine viaggio: martedì 27 dicembre 2011

Malesia, it's truly ASIA. La Malesia racchiude in sè tanta parte delle diverse etnie e culture asiatiche. Le religioni son tutte rappresentate da importanti templi a kuala lumpur; in città è facile riconoscere indiani, cinesi, giapponesi, perfettamente integrati nel paese. Ma in Malesia non potevamo non visitare la giungla più vecchia della Terra, 130 milioni di anni. Il Paese è un raro esempio di come si possa tutelare l'ambiente, pur essendo proiettati verso il ; nella sua capitale, tra i grattacieli ,ci son parchi ricchi di vegetazione, e non si respira lo smog tipico delle altre grandi metropoli orientali.
A parte la visita delle Petronas Twin TOWER , dei numerosi templi, e del palazzo reale, a kuala lumpur abbiamo trovato il tempo per visitare l'Acquario (dicono tra i più grandi al mondo, ma molto male organizzato; interessante il tunnel in vetro che passa attraverso le vasche dei pesci), e la città futuristica di Putrayaja.
Ma il pezzo forte del viagggio è stata l'escursione nella giungla del taman negara, con trekking diurno e notturno, con visite agli Orang Asli (indigeni), e con la passeggiata sul ponte sospeso più lungo al mondo (canopy walk)

Condividi questo articolo se ti è piaciuto...