Three nights in Bangkok

località: bangkok
stato: tailandia (th)

Data inizio viaggio: giovedì 17 settembre 2009
Data fine viaggio: domenica 20 settembre 2009

Bangkok è una città veramente coinvolgente, con i suoi colori, profumi, folle, caos, inquinamento e monumenti affascinanti. E' una città che non dorme mai, che non si ferma in nessun caso nemmeno durante un diluvio pomeridiano che avrebbe paralizzato una nostra città.
Le persone sono la cosa che mi ha colpito di più di Bangkok: sono incredibili. Sempre attive, mai dome nemmeno alle due di notte. Sono sempre a cercare l'affare, sempre a venderti qualcosa sempre a darti informazioni "sbagliata" per portarti con il loro taxi o tuc-tuc che sia anche a costo di farvi saltare la visita. Non è facile adattarsi al ritmo e alle richieste insistente servono 2-3 giorni e poi riuscirete a gustarvi meglio la città, senza isterisimi e senza farvi prendere al panico.
Massaggi incredibili, rilassanti, rinvigarenti a pochi euro e praticati ovunque e ovviamente a tutte le ore. Mangiare riso e verdure sulle bancarelle è un'esperienza che racconterete poi ai vostri nipoti come ad esempio il mercato cinese notturno dove tutto è possibile: tratterete l'acquisto di Rolex fasulli partendo da 100€ e finendo a 10€ mentre intorno a voi vanno in onda show sessuali di ogni tipo.
Bangkok: forse un giorno ci ritroveremo!

Condividi questo articolo se ti è piaciuto...