Taipei 101

località: taipei
stato: taiwan (tw)

Data inizio viaggio: sabato 15 ottobre 2005
Data fine viaggio: sabato 15 ottobre 2005

Il 1° gennaio 2005 è stato inaugurato il grattacielo più alto del mondo, una torre alta 508 metri, di vetro e acciaio, opera dell’architetto taiwanese C.Y. Lee. Si tratta del Taipei 101, dal numero dei piani di cui si compone l'edificio. A contribuire al primato c'è pure un pezzo d'Italia, il Taipei 101 è rivestito da cristalli verde/chiaro e 90mila tonnellate di acciaio fornite dal gruppo italiano Permasteelisa di Conegliano Veneto (Treviso). Sui 101 piani, trovano spazio uffici, ristoranti, ma soprattutto negozi, per lo più, di lusso. All'ultimo piano aperto alle visite si può ammirare il panorama sulla città. Così Taipei si arricchisce di una nuova attrazione turistica!
Con i suoi 101 piani pari ad un’altezza di 508 metri, il Taipei 101 strappa il primato alle Petronas Tower di Kuala Lumpur (452 metri), diventando l’edificio più alto al mondo. Ma non è la sola ed unica supremazia. Infatti il grattacielo conquista anche quello dell’ascensore più veloce, con una velocità pari a 60,48 km/h. Infine, forse il più importante dei primati, è quello relativo alla sicurezza, a partire da quella inerenti gli incendi per finire con quella riguardo il rischio terremoti. A tal proposito è stato realizzato un sofisticato sistema di ammortizzatore con la funzione di stabilizzare le oscillazioni causate da possibili movimenti tellurici della crosta terrestre. Si tratta di una palla di ferro di 600 tonnellate sospesa a otto cavi. Tale massa sferica si può anch'essa visitare.

Condividi questo articolo se ti è piaciuto...