Vietnam 10 motivi per non andarci

località: da hanoi a ho chi min
stato: vietnam (vn)

Data inizio viaggio: domenica 23 dicembre 2012
Data fine viaggio: sabato 19 gennaio 2013

Sono stata quasi un mese in Vietnam da nord a sud spostandomi in treno e autobus le località che abbiamo visitato sono state Hanoi, Hue, Nha Trang passando per Mui Ne e arrivando a Ho Chi Min. Ho viaggiato in molti altri paesi del sud est asiatico (Thailandia, Cambodia, Indonesia, Filippine) e vi assicuro che non ne vale la pena di buttare le vostre ferie per venire a visitare il Vietnam. Se venite per il mare, lasciate perdere non è un gran che. A Nha Trang il mare è brutto e quai sempre agitato e non potrete fare il bagno per non parlare del fatto che piove quasi in tutte le stagioni anche quella secca non è poi così asciutta, il lungo mare é praticamente una gettata di cemento con palazzoni subito al di la della spiaggia (orrenda). Hanoi è una città grigia e caotica non si vede mai il sole, ad Hanoi tutti vi proporrano l'escursione alla famosa baia di Halong a parer mio anche questa trascurabile se siete già stati a Krabi in Thailandia o a Coron in Philippine che sono decisamente più affascinanti con il mare nettamente più spettacolare. Mui Ne è più carina rispetto a Nha Trang ma più costosa, ma anche qua il mare è brutto e poi sulla spiaggia si accumula un sacco di spazzatura portata dalla corrente. Arrivamo ad Ho Chi Min, la città più sporca che io abbia mai visitato sporcizia ovunque e grossi topi in tutta la città, traffico assurdo, scippi e borseggi sono allordine del giorno.
10 MORIVI PER NON ANDARE IN Vietnam
1:La gente non è cordiale
2:Il mare è brutto
3:Non c'è niente di rilevante da visitare
4: Sporco molto sporco
5:Tutti cercano di fregarvi
6:I prezzi non sono mai chiari oppure cambiano per circostanze misteriose
7:Clima brutto sempre grigio in tutte le staggioni, spesso pioggerellina incessante.
8:Traffico molto traffico
9:scippi e borseggi nelle grandi città
10:Topi nei treni

Condividi questo articolo se ti è piaciuto...