Aprile in Croazia

località: dalmazia
regione: da split a dubrovnik
stato: croazia (hr)

Data inizio viaggio: sabato 15 aprile 2006
Data fine viaggio: sabato 22 aprile 2006

Dalmazia, da Split a Dubrovnik

Da Firenze ad Ancona passiamo per l'Umbria con una gran voglia di mare all'uscita dall'inverno. Prendiamo il traghetto per Spalato che parte alle 21. La mattina dopo alle sette arriviamo dopo una traversata un po' agitata (ma in compenso abbiamo cenato al ristorante della nave con 15 Euro in due!). La colazione è compresa nel prezzo della gabina, ma una comitiva di famelici francesi ha spolverato le cose dolci. Non ci resta altro che affettati, frittata e pane, burro e marmellata. Arriviamo ad Omis alle 9 per un caffè e risaliamo le gole del fiume Cetina fino alle rapide, accompagnati da un "barcaiolo" del posto. A Dubrovnik giungiamo alle 14. Troviamo un albergo fuori del centro (a Cavtat) sul mare. Poi mare, passeggiate, lo Stradun della vecchia Ragusa, le sue chiese. I bombardamenti della guerra recente hanno lasciato il segno perchè notiamo il vecchio da quello ricostruito. L'aria veneziana è palpabile per le sue strade. La gente è affabile e i prezzi ragionevoli. Una grigliata mista per due a 19 euro non ci sembra poi molto. L'ultimo giorno partiamo presto per fermarsi a visitare Spalato (città nata dentro il Palazzo di Diocleziano) e la sua parte più moderna per un pò di spesa. La nave ci aspetta, la vacanza è finita.

Condividi questo articolo se ti è piaciuto...