La Danimarca di Daniele Somenzi

stato: danimarca (dk)

Data inizio viaggio: sabato 1 gennaio 2000
Data fine viaggio: sabato 1 gennaio 2000

Danimarca,.
Copenhagen,è la capitale, un paese scandinavo piccolo ma molto ben organizzato,in collaborazione con la Svezia hanno costruito un megaponte che unisce i due stati in poco tempo, avvlendosi anche di operai e tecnici italiani,per fortuna la si puo raggiungere via strada dall'Italia non ci sono traghetti da prerndere come potrebbe essere l'inghilterra con lo stretto della manica. Avevo gia fatto con Ryanair da Pisa il biglietto per Billund per andare a visitare Legoland, un parco divertimenti fatto a base di quei blocchetti a mattone per costruire qualsiasi cosa. In realtà in Danimarca ho gia messo piede tre volte, la prima quando ho fatto il giro del mondo usando la compagnia aerea locale SAS, facendo scalo per 4 ore all'aeroporto internazionale,questo accadde nel 1990,e già all'epoca ho notato che tutto è carissimo, poi arrivato con Lufthansa da Francoforte, io e Vanni abbiamo dormito una notte al transit hotel dell'aeroporto ,questo albergo, ha una particolarità, è fatto a gabine,con doccia e toilet, grande come una gabina di navi cargo, e la si prende in affitto a ore, A noi 6 ore sono bastate, da mezzanotte alle 6, poi, la comodità di essere già dentro all'aeroporto per prendere l'airbus 330 tutto rosso destinazione Groenlandia. la terza volta, era per il ritorno dal paese degli orsi bianchi qualche giorno dopo. all'atterraggio, si possono vedere decine di grandi eliche impiantate in mare, per generare corrente elettrica, infatti questo è uno di quei paesi, come l'Olanda dove alla natura ci tengono molto.Non posso dire di aver visitato la Danimarca, ma certo non posso nemmeno dire di non averla toccata.
ciao

Condividi questo articolo se ti è piaciuto...