Un tuffo nel Medioevo

località: tallin, parnu
stato: estonia (ee)

Data inizio viaggio: mercoledì 16 aprile 2014
Data fine viaggio: giovedì 17 aprile 2014

16aprile -
Con la Skoda Octavia affittata in Lituania il 13 aprile, dopo 2 giorni in Lettonia, il 16 aprile entriamo in Estonia dirigendoci verso Parnu, più per visitare la famosa spiaggia che non il paesino. Già per pranzo siamo a Tallin (oltre 300 km percorsi da Riga). In un pomeriggio riusciamo a visitare il cuore della città; passeggiamo lungo le alte mura di cinta, visitiamo caratteristici vicoletti, entriamo nella chiesa di San Nicola e ammiramo il famoso quadro La Danza Macabra . Cena al famoso Olde Hansa, locale in stile medioevale dove si cena a lume di candela ed i camerieri sono vestiti con abiti caratteristici; ottima la birra al miele.
17 aprile - Entriamo nelle mura della città e bighelloniamo in cerca di qualche angolo non ancora esplorato. Saliamo sulla collina di Tompea per visitare la Cattedrale di Aleksandr Nevskij. Ci dirigiamo verso la Chiesa di S.Olef per salire sulla sua cime e godere del panorama migliore della città. Un’occhiata verso il porto, e capiamo che Helsinki è troppo vicina per lasciarsi sfuggire l’occasione di una visita mordi e fuggi. Lasciamo Tallin per imbarcarci sul traghetto della Tallink alle 14; a mezzanotte saremo di ritorno per un’ultima passeggiata nel centro storico.
Tallin è sicuramente una tra le più belle città d’Europa, regala scorci che nulla hanno da invidiare a Praga e Parigi ; fiabesca, vivace, originale: 10 e lode !!

Condividi questo articolo se ti è piaciuto...