PARIGI: CAPODANNO SOTTO LA NEVE

località: parigi
stato: francia (fr)

Data inizio viaggio: mercoledì 31 dicembre 2003
Data fine viaggio: domenica 4 gennaio 2004

Su internet riusciamo a trovare dei voli ryanair convenienti per PARIGI cosi’ con i nostri amici : Francesca, Carlo, Paio e Monica decidiamo di andare a festeggiare capodanno in questa splendida citta’..
Partiamo da Bergamo e arriviamo all’aeroporto di Beauvais circa 85 km da PARIGI…Un pullman ci portera’ vicino alla Place de Bastille dove si trova il nostro IBIS HOTEL…L’albergo e’ carino e decisamente vicino al centro…
Siccome e’ l’ultmo giorno dell’anno andiamo a mangiare la famosa carne francese in un ristorante li’ vicino e poi andiamo a salutare il nuovo anno con una bottiglia di vino sotto la TORRE EIFELL, illuminata a giorno con tanti fuochi d’artificio…A parte il freddo e forse le troppe persone e’ stato molto emozionante…
La mattina del primo dell’anno 2004 ci risvegliamo in una PARIGI innevata e freddissima….A chi voglia visitare la VILLE LUMIERE consiglio di farlo nella bella stagione….il freddo non ti fa godere nulla..
Nonostante la neve che cadeva abbiamo visitato: LA SAINT CHAPELLE,NOTRE DAME, ILE’ DE LA CITE’, HOTEL DE VILLE, IL LOUVRE, E PLACE CONCORDE…Verso sera ci dirigiamo al SACRE COUER, sempre molto affascinante….
Il giorno dopo invece andiamo a vedere: VERSAILLES…nel pomeriggio attraversando il PONTE ALEXANDER II arriviamo ai CHAMPS ELISEE dove ammiriamo la stupenda illuminazione natalizia e i negozi…
Alla sera andiamo al MOULIN ROUGE che ha sempre il suo fascino…
L’ultimo giorno visitiamo un parte di PARIGI che non avevo mai visto: L’INVALIDES-DOME dove c’e’ la tomba di Napoleone, all’OPERA, al PANTHEON e poi a fare shopping alla FAYETTE dove c’e’ un bellissimo albero di natale…

PARIGI e’ sempre PARIGI , freddo e non freddo, neve e non neve….ma meglio andarci in estate….

Condividi questo articolo se ti è piaciuto...