Finesettimana nel Garda Trentino (e dintorni)

località: rovereto, riva del garda, trento, arco, varone, tenno, malcesine
regione: trentino alto adige, veneto
stato: italia (it)

Data inizio viaggio: venerdì 16 dicembre 2011
Data fine viaggio: domenica 18 dicembre 2011

In questo viaggetto volevamo vedere qualche mercatino di Natale.

Abbiamo soggiornato all' Hotel Villa Maria a Riva del Garda spendendo 130 euro per due notti; l'albergo è molto carino, l'unica pecca il fatto che le camere non siano ben insonorizzate.

Come prima tappa siamo stati a Rovereto: pioveva e c'erano pochissime persone, abbiamo avuto anche difficoltà a districarci fra le vie del centro per trovare la via con le bancarelle...insomma non ci ha fatto una buona impressione. Abbiamo pranzato con del grostl (patate, speck, maiale) con crauti al costo di 6 euro a porzione.
Visto che continuava a piovere ci siamo diretti direttamente in albergo, sperando che il giorno dopo il tempo migliorasse.

Sabato infatti è stata una bella giornata. Siamo stati a Trento, Arco e in centro a Riva. A Trento c'erano molte bancarelle e tanti turisti (pranzo con un buon panino con salamella e formaggio a 3.80 euro); il mercatino di Arco (che è una cittadina davvero carina e merita una visita a prescindere!) ci è però sembrato più pittoresco con il cammello, gli asinelli e le caprette. A Riva del Garda c'era una bella atmosfera natalizia e nel castello era stato allestita la casa di Babbo Natale.

Domenica abbiamo visitato due bellezze naturalistiche: le cascate di Varone e il lago di Tenno. Ci sono piaciuti entrambi! Forse un po' troppo caro il biglietto per le cascate (5.50 euro e si girano in mezz'ora).
Sosta per il pranzo Malcesine: carina, con un bel centro storico e un castello a picco sul lago.
Vorremmo tornarci prima o poi, anche per raggiungere in funivia il Monte Baldo.

Condividi questo articolo se ti è piaciuto...