estate 2008

località: papiano, costiera amalfitana, eolie, letojanni, etna, macconi, anagni
regione: umbria, campania, sicilia, lazio
stato: italia (it)

Data inizio viaggio: mercoledì 23 luglio 2008
Data fine viaggio: venerdì 29 agosto 2008

Prima sosta a papiano(perugia).la quiete in senso assoluto.Posti incantevolmente rilassanti e tranquilli, dove la pace e la serenità dominano sovrane, posti dove l'amicizia è sacra.
Il viaggio continua per nocera superiore(campania) a casa di amici.Altri posti da tenere in notevole considerazione, vista l'ospitalità, le bellezze naturali e scusate se poco il mangiare.
Poi il viaggio in nave da Salerno a Messina con il tramonto mozzafiato sulle eolie e con Stromboli a giganteggiare.
Continuo con letojanni e Taormina.Il primo è il mio eden preferito il mio paese natale, dove annualmente ritrovo emozioni e sensazioni uniche.Dove mi svesto dai panni di milanese serio per diventare un giocherellone, felice e gioioso.Dove ritrovo gli affetti più cari ed una "COMPAGNIA UNICA".
La seconda non ha bisogno di presentazioni.è incantevole, affascinante ma tremendamente cara.
Puntatina sul versante sud della sicilia e precisamente a macconi vicino a Gela, dove ho fotografato un tramonto bellissimo e dove sembra di tornare indietro di anni per la serenità e la tranquillità delle sue bellissime spiaggie.
altra escursione sulle pendici dell'etna lato occidentale e precisamente a Passopisciaro (passo o posto dei venditori di pesce) e Moio Alcantara (famosissima per le sue pesche).
La vacanza finisce con Gallodoro (sceccu pazzu) e Forza d'Agrò.Partenza in auto e pernottamento ad anagni.Per dormire un posto delizioso.una villa(Floridiana) del 700 arredata con gusto e dove abbiamo cenato divinamente.
Questa Italia tanto bistrattata da noi italiani non finisce mai di stupirmi.
E' PROPRIO VERO SIAMO IL PAESE PIU' BELLO DEL MONDO.

Condividi questo articolo se ti è piaciuto...