Santuario di Oropa (Biella)

località: oropa
regione: piemonte
stato: italia (it)

Data inizio viaggio: domenica 12 ottobre 2008
Data fine viaggio: domenica 12 ottobre 2008


Condividi questo articolo se ti è piaciuto...

Santuario n.01

domenica 12 ottobre 2008

Il Santuario di Oropa si raggiunge da Biella, con una stradina di collina che si inerpica per la montagna per 15 chilometri.
E' uno santuari piu' grandi del Piemonte, famoso e frequantato da moltissimi turisti e personaggi di spicco. Si parcheggia nella piazza antistante (parcheggi a pagamento e liberi), si salgono poi varie scalinate per arrivare al Santuario che è alto sulla cima della collina, dietro, di sfondo, ci sono i monti del Biellese a fare da scenario al Santuario.
L'ingresso è libero, spesso si fanno pellegrinaggi e giornate di incontri con personalità della chiesa.
Prima di arrivare sul sagrato e poter accedere all'interno del Santuario si apre un'ampia piazza che da' ospitalità ai turisti con Bar, Ristoranti e possibilita' di pernottamento, negozi di souvenir, librerie, una piccola cappella e la fontana.
Salendo l'ultima scalinata ripida si accede al sagrato e da qui' alla chiesa.
L'interno è ricco di dipinti e statue, stucchi, nicchie e altari.
Dentro il santuario vi è la cripta visitabile e sotterranea alla quale si accede dall'interno del santuario stesso.
Le cripte non sono visitabili durante le messe.
Il Santuario è ampio, con una grande cupola che sovrasta la struttura, dall'alto e con la sua mole, il Santuario domina la vallata.
Immerso nel verde tra i monti, possiede anche un giardinobotanico visitabile, una biblioteca e attrazioni nei dontorni.