VENEZIA: UN FINE SETTIMANA IN GONDOLA

località: venezia
regione: veneto
stato: italia (it)

Data inizio viaggio: sabato 8 novembre 2003
Data fine viaggio: domenica 9 novembre 2003

Con i nostri due amici Lorenza e Fabrizio decidiamo di fare un fine settimana romantico e cosi' scegliamo come meta VENEZIA.
Sabato 8 era una giornata di pioggia, ma partiamo lo stesso. Lasciamo la macchina al parchettio di Mestre e prendiamo il traghetto..Pioveva fortissimo e quel giorno non abbiamo mai chiuso l'ombrello.Portiamo la valigia al nostro B&b CASA ALLA FENICE zona san Marco.Le stanze sono bellissime e poi siamo proprio in centro e la spesa non e' folle.
Passiamo davanti al TEATRO LA FENICE ed e' una bella emozione vedere come lo hanno ricostruito dopo l'incendio...Visitiamo PIAZZA SAN MARCO e tutte le strade interne..Ma quanto pioveva e quanta umidita'...
Visitiamo anche il PONTE DEI SOSPIRI e le carceri.I soffitti di quest'ultima sono molto bassi e ci siamo divertiti un sacco quando un inglese si e' inzuccato e ha esordito :OHH MY GOD! Se ci penso rido ancora....
Alla sera andiamo a mangiare in un ristorante a lume di candela, ebbene si si cenava cosi' pero' a dire il vero si vedeva ben poco...
La serata non e' ancora finita decidiamo di prendere il traghetto e di andare al CASINO'.All'interno e' bellissimo, abbiamo perso 100 euro, ma abbiamo passato una serata diversa...
Anche di notte VENEZIA e' splendida, ma e' ora di andare a dormire nelle nostre stanze veneziane...sembrava di essere tornati indietro nel tempo....
Il giorno dopo finalmente esce il sole e VENEZIA e' tutta un altra cosa.....Andiamo al ponte di Rialto, attraversiamo la laguna e andiamo in una parte della citta' molto tranquilla e che non avevo mai visitato fino alla BASILICA SANTA MARIA DELLA SALUTE...
Nel pomeriggio decidiamo di fare il nostro giro in gondola...ne vale proprio la pena, e' una bellissima esperienza e soprattutto molto romantica..Anche il gondoliere e' simpaticissimo e buffo perche voleva fare il donnaiolo.
A malincuore e' ora di tornare a casa....dispiace sempre lasciare VENEZIA

Condividi questo articolo se ti è piaciuto...