San Gimignano e le sue torri

regione: toscana
stato: italia (it)

Data inizio viaggio: martedì 6 ottobre 2009
Data fine viaggio: mercoledì 7 ottobre 2009

Borgo medioevale in provincia di Siena, patrimonio dell'Unesco.
Giungiamo quasi inaspettatamente davanti all’hotel San Michele, (prenotato su Booking.com a 80€ a notte colazione compresa), gestito da due simpaticissime sorelle, ottima la colazione. Prendiamo possesso della stanza, lasciamo l’auto parcheggiata e via, a piedi verso la cittadina dalle tante torri. Attraversata la porta giriamo in lungo e in largo per il borgo, racchiuso entro le mura trecentesche, scorgendo qua e là le 14 torri rimaste delle 72 originarie. Ci sono ben due musei dedicati alle torture, alquanto macabra la cosa. Saliamo sulla Torre Grossa, e la vista spazia sui tetti di questo borgo turrito e sulle due vie principali che si intersecano nel centro del paese, da una porta d’accesso all’altra. Visitiamo il Duomo e ci godiamo un gelato nella gelateria del quasi campione mondiale di gelato artigianale, veramente ottimo. Ceniamo in una pizzeria del centro per godere dei colori che il buio regala a queste antiche mura.

Condividi questo articolo se ti è piaciuto...