Inghilterra by www.born2travel.it

località: oxford, londra, bourton on the water, stonehenge, stratford upon avon
stato: regno unito (gb)

Data inizio viaggio: lunedì 1 luglio 1996
Data fine viaggio: giovedì 1 agosto 1996

se vuoi saperne di più o vedere tutte le foto visita: www.born2travel.it

07. 07. 1996 Oxford (INGHILTERRA)
La mia avventura in Inghilterra è cominciata stamattina alle 7.10 nell'aeroporto di Capodichino (Napoli) quando mi son imbarcato nel bellissimo aereo della British Airways, mio primo volo!
E' stato molto emozionante e mi ha stupito tanto la grande accelerazione che passa tra la corsa di decollo e la fase di involo del velivolo!
Atterrati nell'aeroporto di Gatwick, un bus ci porta subito ad Oxford. Il nostro college: "Oxford Brookes University" è immenso ed i ragazzi, di tutto il mondo, sembrano tutti molto simpatici.
Alloggio nella camera H1 e mentre annoto i miei primi pensieri e gli scoiattolini giocano a rincorrersi vicino la mia finestra, un gruppetto di ragazzi turchi sta prendendo possesso delle camere vicine.
Domani ci aspetta una dura prova: il test d'ingresso! Speriamo bene!
10. 07. 1996 Oxford (INGHILTERRA)
Il mio "team" è formato da un gruppo di ragazzi/e della mia età e tutti di Napoli. Sono simpaticissimi e già abbiamo stretto una forte amicizia!
11. 07. 1996 Bourton on the Water (INGHILTERRA)
Stamattina abbiamo visitato un delizioso paesino: Bourton on the Water. Mi son divertito moltissimo a girare per quelle stradine così silenziose e tranquille. Mi ha colpito molto quando abbiamo comprato un gelato e la gelataia ha voluto le cartacce temendo magari che le buttassimo per strada! Che brutta concezione hanno di noi...
14. 07. 1996 Londra (INGHILTERRA)
E finalmente, oggi, per la prima volta visito la mia città preferita: Londra!
Trafalgar Square, Piccadilly Circus, il Big Ben, le guardie della regina a cavallo, Westminister, St. Paul Cathedral, the Globe, il Tamigi, i classici bus rossi a due piani, i celebri taxi, l'Harrods, i tanti negozi, la gente: era tutto stupendo. Rimanevo incantato da tutto ciò che mi circondava...
15. 07. 1996 Salisbury (INGHILTERRA)
Che emozione! Oggi ho visto "Stonehenge"!
Mi ha affascinato tantissimo. Se solo pensavo alle tante leggende, storie e misteri che ruotano attorno a "quelle quattro pietre" (come le hanno definite molti miei amici) rabbrividivo.... Ancora oggi non s'è riusciti a capire al 100% la funzione di questo mistico luogo.
17. 07. 1996 Stratford upon Avon (INGHILTERRA)
Non lontano da Oxford c'è la cittadina di Stratford upon Avon resa celebre perchè diede i natali al grande scrittore William Shakespeare ed a sua moglie. Tra l'altro abbiamo visitato anche la casa di quest'ultima che è stata abitata da una vecchia lady fino al 1899!
21. 07. 1996 Londra (INGHILTERRA)
Giornata quasi interamente trascorsa nella pazza Carnaby Street. Una delle più trasgressive vie di Londra. C'erano tantissimi negozietti, uno accanto all'altro, che vendevano le cose più disparate. Vestiti e oggetti stranissimi... Tanti personaggi particolari che si aggiravano qui e lì...
In serata, una volta ritornati in college, mentre chiacchieravamo all'ingresso dello sport center, è venuto uno scooter con delle pizze da consegnare da qualche parte nei paraggi... Ci chiede se l'avevamo ordinata noi... Non ci siamo certi fatti scappare l'occasione e dopo tante parole riusciamo a convincerlo che le avevamo ordinate noi...
Una bella mangiata nel cuore della notte ci voleva, noi poveri italiani che proprio non riusciamo ad abituarci alla cucina britannica!

24. 07. 1996 Oxford (INGHILTERRA)
Dopo le solite lezioni mattutine, nel pomeriggio abbiamo visitato il "Blenheim Palace".
Il palazzo del grande statista inglese: Winston Churchill. Era stupendo; c'erano fontane dappertutto, cespugli tagliati artisticamente ed addirittura un grande lago artificiale!
All'interno: vasi cinesi antichi, trofei di guerra, mobili molto preziosi, armature medievali, armi da collezione, immense librerie zeppe di libri....
Percorrendo le varie stanze aperte ai visitatori ci hanno narrato la storia di questo grande politico britannico, molto appassionante!
26. 07. 1996 Oxford (INGHILTERRA)
Son un pò triste perchè tanti miei amici son ripartiti, non li dimenticherò mai!
Ma la vita del college prosegue tranquilla e stasera c'è stata l' "International Evening"! Ogni nazione presentava qualcosa di caratteristico della propria patria.
Hanno cominciato gli inglesi: Chris, Adrian, Camon e Kevin che hanno cantato tre canzoni dei Take That che in questo periodo incarnano lo stereotipo del ragazzo inglese. Son stati bravissimi! Poi si son succeduti i portoghesi con il loro "fado"; i greci che ballavano il "sirtaki"; i milanesi con la canzone "Oh mia bella Madunnina"; noi abbiamo cantato "Oh sole mio", "Funiulì Funiculà" e "O' surdat 'nnamurato" da buon napoletani; le russe con dei giochi della loro nazione ed infine i sud coreani (per me son stati i più bravi) con una danza molto emozionante del loro paese!


[ continua su: www.born2travel.it ]

Condividi questo articolo se ti è piaciuto...