Verso la Transilvania(parte 4)

località: timisoara
stato: romania (ro)

Data inizio viaggio: mercoledì 4 gennaio 2006
Data fine viaggio: domenica 8 gennaio 2006

Le condizioni del treno che da Belgrado ci ha portato a Timisoara erano veramente pessime.
Usciti dalla stazione della città rumena dopo aver cambiato i soldi nella moneta locale ci siamo diretti verso il centro e ci siamo accasati all’Hotel Lido situato a Iosif Bulbuca no.18-20. Anche qui come a Belgrado rapporto qualità prezzo ottimo anche se all’interno vi alloggiano molte “vampirelle” che al calar del sole iniziano a passeggiare per le vie della città.
Timisoara è conosciuta come "Città dei parchi e dei fiori" per via dei suoi tanti spazi verdi, che contribuiscono a darle un aspetto gradevole ed accogliente. Per noi rimarrà famosa per un altro motivo.
Per la notte posso consigliare la zona universitaria della città in cui vi sono locali,bar,discoteche e tutto ciò che è divertimento. Zona raggiungibile agevolmente con gli economici taxi. Naturalmente c’è sempre da contrattare il prezzo prima di partire.


Condividi questo articolo se ti è piaciuto...

Belgrado

venerdì 6 gennaio 2006

Siamo letteralmente scappati da Timisora la mattina del 6 dopo una serata molto ma molto strana..alla fine comunque anche se ci siamo divertiti è stato meglio allontanarci da questa città. Il viaggio del ritorno a Beograd è stato a dir poco avventuriero. Abbiamo passato il confine fra Romania e Serbia a piedi!!!!
Arrivati nella capitale serba ci siamo sistemati al Hotel Beograd(molto più economico del hotel Balkan ma anche meno confortevole).

Milano

domenica 8 gennaio 2006

A Milano siamo arrivati domenica pomeriggio dopo un lunghissimo viaggio in treno ripassando per Lubiana e Venezia.

Che dire non siamo mai arrivati alla nostra meta (laTransilvania) …….ma che viaggio!!!