Mosca e S.Pietroburgo

stato: russia (ru)

Data inizio viaggio: giovedì 26 giugno 2003
Data fine viaggio: giovedì 3 luglio 2003

La prima volta che vediamo la Russia......
Per tempo organizziamo per la preparazione del viaggio; richiesti ed ottenuti i visti al consolato e fatta una traduzione in cirillico dei passaporti.
Non ci resta che attendere il giorno della partenza26 giugno: Appuntamento alle 03,30 al punto di
ritrovo e partenza in pullman verso Bologna. Qui abbiamo un incontro con la nostra accompagnatrice ufficiale,
iniziamo le pratiche di imbarco, disbrigo delle formalità e imbarco alle 7,35 con volo CSA e sosta a Praga per cambio vettore.A Praga cambiamo l’aeromobile e arriviamo a San Pietroburgo alle 16 locali. Dopo i controlli di frontiera incontro con un altro assistente locale per il trasferimento in hotel.
27 giugno
Andiamo a visitare San Pietroburgo. Per prima cosa vediamo il piazzale delle colonne rostrate,e la Prospettiva Nevski, poi arriviamo al campo di marte con la famosa colonna di granito.Breve sosta per il pranzo e poi pro- seguiamo per la zona dell’ammiragliato, in piazza sant’isacco. Siamo stanchi per la lunga camminata ma molto contenti di aver visto tante belle cose e per giunta completamente diverse da quelle che abbiamo visto in passato.
28 giugno
Dopo aver fatto una succulenta colazione in hotel ci incamminiamo per visitare la famosa fortezza di Pietro e Paolo la cui costruzione coincide con la nascita di San Pietroburgo, quindi è considerata il simbolo della città.
I giardini, le stanze tutto è meraviglioso, il tempo è bello ed un caldo sole accompagna la nostra visita.
29 Giugno
Oggi visita al museo Hermitage, uno dei più grandi al mondo. Nelle sale troviamo dipinti di Raffaello, Rembrandt,Leonardo, Rodin, Picasso. La sala dell'ambra è meravigliosa!!!!
Fuori, nei magnifici giardini ci sono comparse con vestiti dell'epoca dello Zar.
Non facciamo nemmeno pausa pranzo tanto siamo avvinti da questo meraviglioso spettacolo.
Alle 15 un pullman ci viene a prelevare accompagnandoci alla stazione per prendere il treno che, attraversando boschi ci conduce fino a Mosca.
Il treno non è dei più belli, anzi sembra una tradotta, accanto a noi ci sono donne che vendono frutta, uova ...e anche polli. Guardando fuori dai finestrini si possono vedere tantissime Dacie; alcune grandi e ben fatte ma
la maggior parte sono piccole e maltenute, comunque è tutto molto caratteristico.
Poiché siamo partiti alle 16 e arriviamo dopo le 21 ci viene servita la cena con cestino da viaggio…..russo! Che ridere : 1 uovo sodo, una fetta di carne affumicata, una frutta, un piccolo dolcetto e acqua.
Però andiamo in un hotel bellissimo e grandissimo. Sono le 13,30 ed è ancora giorno, facciamo una breve passeggiata in attesa che cali l’oscurita.
Poi ci avventuriamo verso alcune fontane illuminate con dei bellissimi giochi d’acqua.
30 giugno
Presto andiamo nella piazza Teatral’naja ( già Sverdlova), percorriamo via Tverskaja ( già Gorkji),la prospettiva Novyj Rabat. Con il pullman andiamo verso le colline Lenin dove c’è la più grande università
russa. Da qui ammiriamo un grandioso panorama sulla città di Mosca.
Visita del Monastero Novodevici con le sue belle cupole blu.
Dopo pranzo percorriamo Staryj Rabat ed incominciamo la visita della metropolitana.
Dire bellissima è poco!. Ci sono stazioni decorate che sembrano saloni. Dobbiamo stare molto attenti perché le scale mobili sono molto ripide e molto veloci.
1 luglio
Oggi visita del territorio del Cremlino.
Iniziamo con i grandissimi magazzini GUM proprio nella piazza del Cremlino la quale ci accoglie con un immenso tappeto di papaveri. I Palazzi che la circondano sono imponenti, maestosi e bellissimi. Ci suggestiona il balcone
dove si affacciano i presidenti della nazione in occasione delle grandiose parate che qui si svolgono.
Visitiamo una chiesa bellissima.
2 Luglio
Oggi abbiamo tutta la giornata libera e quindi facciamo un bel giro nella città vecchia, nei mercati bric e brac.
Ci sono moltissimi giovani, uomini e donne, con una bottiglia di birra in mano.
Molti sono già mezzi brilli.
3 Luglio
Dopo aver fatto colazione e visto anche dei meravigliosi cessi, ci dirigiamo all'aeroporto da dove partiamoi per ritornare a casa alle ore 17.15.
E così finisce il nostro primo viaggio in Russia.

Condividi questo articolo se ti è piaciuto...