le 3 capitali sul Danubio: 2/3 Bratislava

località: bratislava
stato: slovakia (sk)

Data inizio viaggio: martedì 9 marzo 2010
Data fine viaggio: mercoledì 10 marzo 2010

dopo la visita della bellissima Vienna, eccoci nella capitale slovacca. Trasferimento con bus della Eurolines dalla stazione Sudbahnof di Vienna alla stazione di Bratislava, che si trova nella parte est della città..ma davvero a due passi dal centro, infatti la città a prima vista può sembrare grande, ma in realtà si presenta con un centro storico davvero piccolissimo, ed è ovviamente girabile a piedi comodamente, dato che non esiste la metropolitana, e prendere il bus sembra davvero azzardato a meno che non si conosca molto bene la lingua slovacca, visto che sono in pochi a parlare inglese..ma a meno che non siete dei fannulloni, è la città adatta per farsi un bel giro tra i numerosi vicoli del centro! Il centro storico è un susseguirsi di vicoli e strade piccole che dalla piazza principale (Hlavné námestie) porta a tutte le principali attrazioni, in primis il castello, che è facilimente visibile dall'alto della sua posizione, dominante la città e con vista sul Danubio...molto carino specialmente di notte quando è illuminato! Da vedere la cattedrale di San Martino, il museo e la galleria nazionale, la chiesa di Santa Elisabetta(nota anche come chiesa Blu, un gioiello) il nuovo ponte Ufo, e le numerose statue che ci sono a ridosso della piazza principale, molto simpatiche!
Bratislava iè una piccola città in via di sviluppo, è ancora tanto il gap con le più famose città dell'est europa, ma è la tipica meta da vedere se si va a visitare Vienna, un giorno è ben speso in quanto è possibile vedere tutte le principali attrazioni e vedere una realtà completamente differente con la capitale austriaca.

Condividi questo articolo se ti è piaciuto...