WeekEnd a Barcellona

località: barcellona
stato: spagna (es)

Data inizio viaggio: sabato 6 dicembre 2008
Data fine viaggio: lunedì 8 dicembre 2008

Bellissima città, specialmente la notte, molto viva. Visto il poco tempo a disposizione abbiamo preferito fare una scelta su cosa visitare. L'architettura di Gaudì è praticamente impossibile da non vedere. E' ovunque, a volte anche troppo commercializzato.
Il Parco Guell con la casa museo di Gaudì è assolutamente un capolavoro, con i suoi incredibili quanto pazzeschi giardini. Si arriva col metrò, fermata Lesseps e poi a piedi o col bus 92.
Tornando al centro, su la Rambla de Passeig de Gracia, la casa Batllò. Un po' caro l'ingresso (16,50 euro !!!) ma non è possibile farne a meno. L'interno è qualcosa di spettacolare. Qui Gaudì ha eseguito dei veri capolavori di architettura e di ingegneria.
Ma la sua massima espressione è visibile alla Sagrada Familia. Cattedrale edificata dal 1882 ed ancora in costruzione. Qui Gaudì ha terminato i suoi giorni, ma i suoi progetti sono ampiamente visibili.
Molto bella anche la Cattedrale con il chiostro interno nella parte vecchia della città.
La Rambla e i suoi vicoli la sera sono di una bellezza incredibile, pieni di vita e di cose da vedere.

Condividi questo articolo se ti è piaciuto...