Passaggio in Svezia

località: haparanda, boden, stoccolma, helsingborg
stato: svezia (se)

Data inizio viaggio: sabato 1 gennaio 2005
Data fine viaggio: sabato 1 gennaio 2005

Il mio breve passaggio in Svezia è inserito in un viaggio molto più ampio realizzato con biglietto ferroviario InterRail comprendente anche l'attraversamento di Svizzera, Germania Occidentale, Danimarca, Finlandia, Svezia, Germania Orientale, Cecoslovacchia, Ungheria, Yugoslavia, Bulgaria e Turchia europea con visita a molte Città durante il percorso.
Giunto in Svezia attraversando il ponte tra Tornio (Finlandia) e haparanda (Svezia), un tempo luogo di scambio tra prigionieri politici di Unione Sovietica e Occidente. Preso il treno ho proseguito per boden dove ho cambiato per stoccolma. Il giorno seguente visita alla Capitale svedese costituita da un insieme di isolette collegate da ponti. I monumenti principali si trovano tutti sulla stessa isola: il Palazzo Reale, la Cattedrale, il Parlamento. Interessanti anche altre due isole, la Skeppsholmen e la romantica Kastelholmen. La Città che si è espansa sul continente è invece moderna ma frutto di una sapiente urbanistica con ampi viali e parchi pubblici. La sera sono partito con il treno e il mattino seguente giunto a helsingborg ho preso il traghetto che attraversando un breve tratto di mare raggiunge la danese Helsingor.
Successivamente a questo viaggio sono tornato in Svezia per transitare da helsingborg e Goteborg sia all'andata che al ritorno da un viaggio in Norvegia (vedi NORVEGIA Olimpica).
Il paesaggio svedese è molto simile al resto della Scandinavia per cui se si è vista la Norvegia e/o la Finlandia si può anche non approfondire. Certamente stoccolma merita una visita.

Condividi questo articolo se ti è piaciuto...