Benvenuti a Locarno

località: locarno lago maggiore
stato: svizzera (ch)

Data inizio viaggio: mercoledì 25 aprile 2007
Data fine viaggio: mercoledì 25 aprile 2007

15 Cose da non perdere a Locarno

1° Piazza Grande il cuore della città con i suoi portici in stile tipicamente lombardo.
Ad agosto ospita il Festival Internazionale del Film.
Si affacciano sulla Piazza il Palazzo che fu sede del Governo Cantonale ed il Municipio.

2° Città Vecchia, caratterizzata da antichi palazzi, stupendi cortili e strette viuzze è il nucleo antco di Locarno.
Via Sant’Antonio e la Via Cittadella che sono le due strade principali. Da visitare anche la Piazzetta delle Corporazioni.

3° Castello Visconteo, la cui prima attrazione risale al 998, con un cortile interno del XV secolo e soffitti riccamente intarsiati. Oggi Museo Archeologico, espone preziosi vasi e coppe di vetro soffiato e reperti dell’epoca romana. Sala commemorativa della Conferenza per la pace del 1925. Chiuso da novembre a marzo.

4° Casa Rusca edificio del XVIII secolo, ex dimora patriziale, oggi pinacoteca della Città di Locarno.

5° Casa dei Canonici, giù Palazzo Orelli con un bel cortile con porticato del XVII secolo. Proprietà privata quindi non visitabile.

6° Casorella, adiacente al Castello Visconteo, è un palazzo che venne edificato tra il 1575-1593

7° Palazzo Morettini, costruito nel 1703, ha accolto dal 1946 al 1976 una comunità di monache Carmelitane in regime di clausura. Oggi sede dalla biblioteca di Locarno.

8° Casa del Negromante, punto d’incontro della nobiltà del XVI secolo tipico esempio di casa signorile Locarnese.

9° Chiesa di San Francesco, coro e cupola del XIV secolo navata del 1528. Accanto alla chiesa l’ex convento dei Francescani del XIII secolo con l’ex refettorio.

10° Piazza e Chiesa di Sant’Antonio del XVII secolo. Notevole l’altare del Cristo Morto e il nuovo altare liturgico in legno degli scultori tirolesi di Ortisei del 1974.

11° Chiesa Nuova del 1630 con stucchi settecenteschi. La facciata è barocca con una monumentale statua di San Cristoforo e i Santi San Rocco e San Sebastiano.

12° Chiesa Santa Maria in Selva, piccola chiesetta situata nel cimitero di Locarno.
Interessanti gli affreschi del gotico Cortese del XIV secolo. Consacrata il 24 febbraio del 1414.

13° Chiesa di San Vittore esempio tipico di costruzione romanica con magnifica cripta con capitelli decorati fra i più belli della Svizzera.

14° Chiesa San Quirico piccola chiesa in stile barocco (1795-1801) Preziosi affreschi tardo romani e gotici. Da visitare inoltre la torre ampliata nel ‘500.

15° Santuario della Madonna del Sasso, nello stesso luogo in cui a Frà Bartolomeo d’Ivrea nel 1480 apparve la Vergine Maria nel 1487 venne edificata una piccola chiesa, poi ampliata. All’interno dell’attuale Santuario vi sono opere di enorme interesse. Il sentiero che la Locarno porta al Santuario (via Crucis) è ricco di cappelle tipiche dei Sacri Monti Lombardi.

Condividi questo articolo se ti è piaciuto...