Giro allo Stelvio

località: svizzera, italia, austria
regione: grigioni
stato: svizzera (ch)

Data inizio viaggio: sabato 28 giugno 2008
Data fine viaggio: domenica 29 giugno 2008

Partenza da Chiasso (Svizzera), prima tappa a Bellinzona per ritrovarsi tutti e poi via alla conquista del primo passo, il San Bernardino. Dopo aver pranzato a Tiefencastel, abbiamo proseguito sul passo dell'Albula per raggiungere Zernez. Da li il gruppo si é separato per una necessità medica, Effe ed io ci siamo fermati a Scuol, il resto del gruppo ha proseguito verso l'Austria, facendo il passo Venosta e poi il passo dello Stelvio fino a Bormio, dove Effe ed io, dopo prolungata attesa a Scuol, siamo tornati a Zernez, per prendere prima il passo del Forno, che attraversa il parco nazionale svizzero, e poi il passo dell'Umbrail, che comprende anche 3 km di strada sterrata, per agganciarci al passo dello Stelvio e scendere fino a Bormio, dove ci siamo riagganciati al gruppo. Dopo aver passato la notte a S. Caterina Valfurva, il viaggio per il rientro ci ha fatto percorrere il passo del Foscagno ed il passo d'Eira fino a Livigno, dove abbiamo fatto un po' i turisti. Partiti abbiamo fatto Forcola di Livigno, il passo del Bernina, abbiamo attraversato St. Moritz, di seguito il Julierpass fino a Savognin e di nuovo Tiefencastel, per tornare infine sui nostri passi del primo giorno e scendere dal San Bernardino. Dopo due giorni e più di 600 km percorsi in sella alle nostre moto, siamo stanchi ma felici.

Condividi questo articolo se ti è piaciuto...