Chicago, la città dei grattacieli

località: chicago
regione: illinois
stato: stati uniti d'america (us)

Data inizio viaggio: martedì 17 giugno 2008
Data fine viaggio: venerdì 20 giugno 2008

Pochi giorni di viaggio per questa città sorprendente. Piena di contrasti, con grattacieli spettacolari, Chicago sorprende sorpattutto per la gente ospitale e l'offerta commerciale e di divertimento. Il mio è stato un viaggio di lavoro e quindi ho avuto poche opportunità di svago ma l'offerta è incredibile: golf, spiaggia, vela per non parlare dei locali e della possibilità di fare escursioni sul lago Michigan.
Grazie al cambio favoravole (a giugno 1,50) devo dire che lo shopping era molto conveniente anche se c'è sempre da conteggiare nel prezzo una "spiacevole" tassa dell'illinois di 9% che non viene inserita nel prezzo esposto...
Per mangiare non avrete che da scegliere, sempre alla ricerca di gusti e sapori nuovi. Tutto si sviluppa a partire da Michigan Avenue cuore pulsante della città, dove ho soggiornato al Westin Hotel (magnifico devo dire).
Immancabile una gità alle Sear Tower (grattacielo più alto degli States dopo l'11/9) e al Navy Pier il porto di Chicago dove si possono fare meravigliose gite sul lago, oppure spendere una piacevole serata presso il luna park e le numerose attrazioni per grandi e piccini. Per spostarvi metropolitana oppure taxi, tantissimi e a buon mercato. Purtroppo preparatevi a dare laute mancie...vi saranno più o meno esplcitamente chieste!
Che dirvi: buon divertimento e gustatevi Chicago.

Condividi questo articolo se ti è piaciuto...