Honeymoon Polinesia Francese

località: bora bora
stato: polinesia francese (pf)

Data inizio viaggio: sabato 30 giugno 2012
Data fine viaggio: martedì 3 luglio 2012

Saliti a bordo dell’Air Tahiti voliamo alla volta di Bora Bora. La vista dall’alto e’ mozzafiato!!! Tutti questi atolli dai mille colori…praticamente il viaggio di circa 2 ore lo si trascorre a scattare foto

Arrivati nel piccolissimo aeroporto di Bora Bora c’erano ad accoglierci lo staff dell’Intercontinental Thalasso & Spa, collana di Tiare’ profumatissima al collo e siamo gia’ in navigazione direzione Resort.

All’arrivo l’unica cosa che si puo’ fare e’ quella di rimanere a bocca aperta. Tutto sembra tale e quale alla televisione…quando si e’ sul divano e si guardano questi paesaggi mozzafiato, le case sull’acqua, il mare dai mille colori e si ripete sempre “che meraviglia, che paradiso…quanto vorrei andarci….” Bene, ora noi siamo qui e non sul…divano!
Lo staff ci accoglie con un cocktail a bordo acqua e subito dopo aver espletato le pratiche di check-in ci accompagnano presso il nostro Over Water Junior Suite privato. L’appartamento e’ a dir poco fantastico! Un ampia sala con tv , il tavolino con il vetro per poter vedere l’acqua sotto la nostra casa, una camera immensa con un letto king size ed un mega finestrone che da’ sulla laguna cosi’ come la vasca in un bagno molto ampio. All’esterno un terrazzino con sdraio ed una piccola piattaforma per due per poter prendere il sole con scaletta incorporata per poter entrare in acqua…beh!
Difficile volere di piu’ in certi momenti.

Condividi questo articolo se ti è piaciuto...

domenica 1 luglio 2012

01 Luglio – 02 Luglio – 03 Luglio 2012
I giorni trascorrono velocemente, anche se effettivamente Bora Bora piu’ di tanto non riesce ad offrire.
Bella bellissima, proprio come la si vede in televisione, nei depliant, ma alla fine rischi di annoiarti per il semplice fatto che tutto e’ praticamente stra-costoso….110€ a persona per fare snorkeling tanto per intenderci, con l’attrezzatura che viene fornita dalla struttura (e vorrei anche vedere).

Ripeto, quando vieni in questi posti lo sai gia’ prima di partire che e’ tutto costoso e lussuoso, ma onestamente non pensavo fino a questo punto.
L’unica vera attrazione (gratuita) era quella che ogni giorno alle 14 nel tratto di laguna antistante la spiaggia attrezzata arrivavano delle razze a “giocare” con gli ospiti, intenti a dar loro da mangiare dei pezzi di tonno.
Per fortuna gli unici due giorni di tempo brutto li abbiamo trovati qui a Bora Bora…almeno il relax era completo nel vero senso della parola. Due sono purtroppo i momenti poco belli del nostro soggiorno a Bora Bora.
Dapprima la sconfitta della nostra nazionale nella finale degli Europei di Calcio per mano della Spagna, in secundis ben piu’ importante mia moglie Selene che ha avuto il brutto problema con il dente del giudizio che da questo momento in poi lo accompagnera’ quotidianamente nel proseguo della luna di miele. Lo staff del resort, cordialissimo e molto ma molto professionale, ci ha riservato una visita dal dentista della cittadina di Vaitape. Un ragazzo francese molto giovane, in uno studio davvero all’avanguardia e pulito. Per non prolungarmi nei dettagli, dico solo che la visita privata ed urgente, la panoramica in cui si e’ notata subito l’infezione e la prescrizione di antibiotici ed antidolorifici ci e’ costata la bellezza di…. 32€!!! Conviene tornarci quando sia ha bisogno…con questi prezzi, altro che in Italia!!!

04 Luglio –E’ giunto il momento di salutare Bora Bora…ripeto, bellissima struttura, bellissima cartolina, mangiare buonissimo, staff impeccabile e sempre a propria disposizione…ma non credo che ci torneremo ci si annoia troppo anche perche’ come ci scrisse qualcuno via sms…”…il bello deve ancora venire…”.